Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea "M. Morbiducci": Coppari nuovo presidente

Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di macerata 07/06/2016 - L’assemblea dei soci dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea “Mario Morbiducci” di Macerata, riunitasi il 30 maggio, ha eletto Paolo Coppari, esperto di didattica della storia e docente presso l’Istituto Comprensivo “Badaloni” di Recanati, come suo nuovo presidente. Succede a Claudio Gaetani, storico del cinema, che ha ricoperto tale carica dal 2013.

Paolo Coppari, 62 anni, recanatese, ha iniziato il suo lavoro di ricerca storica e riflessione didattica negli anni Settanta proprio lavorando nella rete degli Istituti Storici e da allora coniuga queste attività, alle quali ha dedicato numerose pubblicazioni, con l’insegnamento e l’organizzazione culturale. Molto attivo nel campo della formazione degli insegnanti, ha ideato e coordinato numerosi corsi e convegni; ha collaborato con le Università di Macerata e Ancona, con l’IRRSAE e l’USR delle Marche nonché con l’associazione CLIO ’92. Dal 2008 è coordinatore regionale della rete Le Marche fanno storie, dedicata proprio alla didattica della storia.

Nel corso degli anni, grazie anche ad una convenzione degli Istituti Storici con il Ministero dell’Istruzione, l’attività di divulgazione e di sostegno alla didattica della storia nelle scuole di ogni ordine e grado è diventata uno degli elementi caratterizzanti dell’intervento culturale dell’Istituto Storico di Macerata nel tessuto cittadino e provinciale. L’elezione di un presidente che da sempre lavora, fra ricerca e concreta azione didattica, al rinnovamento e al miglioramento della consapevolezza storica delle nuove generazioni, vuole rappresentare un segno ulteriore della centralità che la storia e la scuola hanno e sempre di più devono avere nella crescita culturale e civile del nostro Paese.

In occasione della stessa assemblea sono stati eletti anche i membri del direttivo dell’Istituto Storico di Macerata (Lucrezia Boari, Annalisa Cegna, Gabriele Cingolani, Claudio Gaetani, Lorenzo Marconi, Maila Pentucci, Francesco Rocchetti, Roberta Tartuferi) e il Collegio dei Revisori dei Conti (Paolo Branchiesi, Giacomo Gili, Fiorella Moroni).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2016 alle 20:17 sul giornale del 08 giugno 2016 - 396 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, ISREC Macerata, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axRg