A lezione con Carlo Cambi: il cibo come strumento didattico

09/06/2016 - Si è tenuto ieri pomeriggio (mercoledì 8 giugno), presso l'istituto “San Giuseppe” di Macerata, un corso dedicato al cibo per mamme e bambini con il noto giornalista Carlo Cambi.

Partendo da una riflessione simpatica, ma accurata, sull’importanza dell’acqua e del suo corretto uso, il critico gastronomico ha accompagnato i partecipanti in un interessante e coinvolgente percorso sulla composizione degli alimenti, facendo anche un esempio con i mattoncini lego sulla evoluzione dell’uomo e sull’importanza di alcuni prodotti per la crescita. Cambi ha fatto riferimento all’olio, donato da Atena agli uomini come fonte di nutrimento, luce e medicina, al latte, alle verdure e a tutti gli alimenti sani e controllati necessari per un corretto e sano sviluppo.

Cambi ha dimostrato a tutti come si possa fare una merenda sana anche in casa, con pochi ingredienti e veloce da preparare e, soprattutto, gustosa da mangiare.
La lezione, inserita nel programma dei corsi e laboratori estivi dell'istituto, aperti a tutti, ha riscosso grande successo: le mamme, in particolare, hanno fatto tante domande e chiesto approfondimenti e consigli. Venerdì 17 giugno, alle 18, sarà l'occasione giusta per approfondire tante tematiche: Cambi terrà il corso “Sapere di gusto e gusto del sapere”.

Per informazioni: 333 8152237; pagina Facebook “Scuola Paritaria Secondaria di primo grado “San Gisueppe” Macerata.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2016 alle 19:59 sul giornale del 10 giugno 2016 - 426 letture

In questo articolo si parla di attualità, cibo, dieta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axXG