Montecassiano: 12° edizione di 'Svicolando', festival a colori di musica, cibo e arti di strada

09/06/2016 - Torna l’attesa kermesse artistico-musicale che per tre giorni creerà sinergie perfette tra le bellezze architettoniche e le suggestioni dell’arte di strada. Un festival multi-colore dove musica, teatro, giocoleria e cibo si fondono a comporre un programma pieno di eventi e sfumature.

A cura dell’associazione culturale Zandagruel, ormai stabilitasi come motore di numerosissime attività di valorizzazione artistica nel territorio, il festival raduna anche quest’anno alcuni tra i migliori esponenti della musica e dell’arte di strada italiana ed internazionale.

Con la minuzia del performer giapponese Yosuke Ikeda, il ritmo del duo sudamericano Clap Clap Circus, l’eleganza e la leggiadria di Giorgia Bolognesi e la surreale follia di Matteo Pallotto, l’arte di strada colorerà Montecassiano.

Ma Svicolando è anche musica di qualità. Giovanni Truppi, Joe Victor, Progetto Panico, Simone Cicconi, PJF Trio e Nananana comporranno la tavolozza sonora di quest’edizione, dividendosi vicoli e piazze del centro storico.

Le musiche della Sparklin Wine Blues Band, degli Spring Off e delle Strade del Mediterraneo faranno di ogni pasto un’esperienza rock and blues. I più affamati potranno scegliere le fritture e le produzioni della famigerata “Contea Grills” dell’ASD Montecassiano oltre alle pizze ed ai nuovissimi punti Street Food schierati per le vie del centro.

Come da tradizione, nel rispetto dell’ambiente, ogni bevanda sarà servita nella mitica tazza; bevande che, quest’anno, si distinguono per qualità: la collaborazione con il Sir MacLean Pub e con i birrifici MC-77, Mukkeller, RentOn, Birra dell’Eremo e Il Mastio porteranno a Montecassiano birre artigianali del territorio.

Un ricchissimo mercatino selezionato, l’angolo teatro che vedrà l’esibizione di Jacopo Giantomassi e l’area hip hop curata da Self Made, si intrecceranno con le mostre esposte in ogni vicolo e con i fantasiosi addobbi spontaneamente creati dagli abitanti di Montecassiano; il tutto in attesa del dopo-festival, quando per i più resistenti il Parco del Cerreto diverrà teatro delle musiche di Pacca de Porcu e dj Zizze.

E come ogni 4 anni, per onorare lo spirito olimpico, la domenica pomeriggio squadre di valorosi atleti si sfideranno per vincere l’ambito “Boccione d’Oro” dello Speciale Olimpiadi.

Servizio navetta attivo fino alle ore 3.00.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2016 alle 18:13 sul giornale del 10 giugno 2016 - 567 letture

In questo articolo si parla di attualità, montecassiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axXe