Nuoto: 75 medaglie per gli atleti del capoluogo ai Regionali di Salvamento. Ora i Campionati Italiani

13/06/2016 - Monumentale performance degli atleti del Centro Nuoto Macerata ai Campionati Regionali di Salvamento che si sono svolti a Civitanova. La rappresentativa del capoluogo era composta da 40 nuotatori ed ha fruttato la bellezza di 75 medaglie, 61 quelle vinte nelle diverse categorie e 14 i podi Assoluti.

Campionessa regionale Assoluta Maria Sara Mirabile, addirittura prima in due specialità, doppietta nel Trasporto Manichino e nel Percorso Misto. Nei 100 metri Pinne trionfa invece la sua compagna di squadra Maria Chiara Cera. Eccellente anche Sonia Sotiri che si laurea campionessa nei 100 metri Ostacolo categoria Ragazzi, gara che vede peraltro al 2° posto un’altra atleta maceratese, Veronica Scocco. Tra gli Assoluti le altre medaglie sono state conquistate da Beatrice Scocco terza nel Percorso Misto, da Sara Tobaldi seconda nei 200mt Ostacolo e infine da Riccardo Zaffrani Vitali, per quest’ultimo doppio argento nei 100mt Life Saver e nel Percorso Misto.

Stravincono poi entrambe le staffette femminili (Cera, Cerquetella, Mirabile, Sardellini, Scocco, Sotiri), mentre i maschi si prendono comunque un brillante terzo posto (Bruzzesi, Fidani, Menchi, Trivelli, Zaffrani V.).

Eccellente l’en plein, i 4 podi di categoria completamente vestiti dai colori del CNMacerata: i 200mt Ostacolo Juniores (Simone Bruzzesi, Nicola Tobaldi, Niccolò Fidani), 100mt Life Saver Ragazzi 2002 (Davide Tasso, Riccardo Brancadori, Ludovico Baleani), 50mt Trasporto Manichino (Sonia Sotiri, Veronica Scocco, Alice Pagnanini) e 100mt Percorso Misto Ragazzi 2002 (Filippo Maurizi).

Tra i più piccoli, nella categoria Esordienti, spicca Patrizia Palazzini che va a medaglia in ben 3 specialità e spadroneggia nella velocità dei 50mt Ostacolo. Sul primo gradino del podio anche il classe 2006 Simone Greco; a medaglia infine Giorgia Foglia, Giulia Addimando, Raul Pop e Siria Fabbracci.

Felici per questa gran mole di successi e medaglie i due coach Franco Pallocchini e Ludovica Guidi. Ora i tecnici puntano dritti ai Campionati Italiani di Roma di inizio Luglio dove il Centro Nuoto Macerata si presenterà con 7 atleti qualificati nelle diverse gare individuali e altri coinvolti nelle staffette.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2016 alle 18:37 sul giornale del 14 giugno 2016 - 532 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, Centro Nuoto Macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax6n