Tolentino: servizio di gestione del verde delle rotatorie

Manutenzione verde 13/06/2016 - Il patrimonio stradale del Comune di Tolentino è caratterizzato da un congruo numero di rotatorie realizzate nel corso degli ultimi anni e tali da rappresentare una componente rilevante del paesaggio. Occorre provvedere alla loro salvaguardia e riqualificazione attraverso interventi di allestimento e manutenzione programmata.

Il patrimonio verde oltre ad assumere un grande valore paesaggistico, di miglioramento dell'estetica e dell'immagine della città assume una grande importanza legata alla tutela ambientale che esso svolge nell' ambito urbano (mitigazione dell'inquinamento atmosferico ed acustico, la riduzione della temperatura ecc.).

La salvaguardia, la manutenzione e la valorizzazione di questo considerevole patrimonio rappresenta un compito che richiede, oltre a competenza e professionalità di chi vi si dedica, anche la possibilità di disporre di risorse umane.
A livello locale vengono sempre più spesso messe in atto varie modalità per la gestione di alcune attività anche con l'obiettivo di conseguire risparmi di spesa.

Il miglioramento del servizio di gestione del verde delle rotatorie può attuarsi attraverso varie strategie tra cui l'affidamento a terzi soggetti pubblici o privati che, interessati a pubblicizzare la propria immagine attraverso interventi di pubblico interesse, vengono autorizzati alla posa di cartelli che rendono noto il loro nome.

Con la deliberazione del Consiglio comunale è stato adottato il Regolamento per la gestione del verde sulle rotatorie e sulle aiuole poste lungo la rete viaria comunale affinchè possano essere gestite in maniera decorosa ed omogenea affidandole la soggetti esterni perseguendo in tal modo un evidente interesse pubblico ed un notevole risparmio.

Questo Regolamento stabilisce che l'elenco delle aree verdi da gestire da parte dei privati sia approvato con apposita deliberazione della Giunta comunale che pertanto ha deliberato di approvare l'elenco delle aree verdi presenti nel territorio comunale disponibili per la gestione da parte dei privati per la gestione del verde sulle rotatorie e sulle aiuole posto lungo la rete viaria:
rotatoria Viale Terme Santa Lucia (in fase di realizzazione); incrocio Via Filzi - Via G. Murat; rotatoria Via Nazionale - Viale Repubblica; incrocio Via Sturzio - Via Rovereto; rotatoria Via S. Pertini - Via della Solidarietà; rotatoria Via S. Pertini - Via della Fraternità; area Verde prospiciente le mura di Viale dei Cappuccini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2016 alle 19:26 sul giornale del 14 giugno 2016 - 624 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax6z