Mobilitazione per l'Ospedale di Cingoli, nuova manifestazione sotto la Regione a settembre

ospedale generico 13/07/2016 - Riprende la lotta sull'Ospedale: nuova manifestazione sotto la Regione a settembre ! Una settimana fa i medici del 118 che si rifiutavano di svolgere le funzioni di primo intervento. Una settimana dopo, il 118 che è diventato un mezzo di trasporto ordinario per banali patologie verso l'Ospedale di Jesi. Nella giornata di ieri 200 km per trovare un posto letto per una malattia che poteva essere curata nell'Ospedale di Cingoli.

Un Presidente della Regione e un direttore generale l'Ing Bevilacqua che non risponde ad alcuna sollecitazione di incontro o di chiarimenti dell'Amministrazione civica. Si sta allargando nuovamente la distanza tra i comportamenti del Presidente Ceriscioli ed i bisogni dei cittadini di questo entroterra montano. Stamani, per questo motivo, ho per ultimo e disperatamente postato un messaggio sul profilo facebook del Presidente della regione.

Noi non aspetteremo di morire su un'Ambulanza tra Jesi, Civitanova o Fano - ha scritto Saltamartini! Un anno fa abbiamo fatto riaprire dopo una lunga lotta di migliaia di cittadini cingolani il Reparto di lungo degenza.

Adesso dobbiamo lottare per il PUNTO DI PRIMO INTERVENTO e il Reparto di cure internedie ospedaliere. Oltre all'Ospedale, la Regione ignora e il Presidente Ceriscioli ne è un esempio significativo la questione dell'intervento sul Ponte di Castreccioni che minaccia di cadere in rovina e la Legge retroattiva che ci espropria del contributo cavatori.

Noi curiamo le strade con le tasse comunali e la Regione si prende tutte le risorse. Neppure nel Medio-Evo accadeva tutto questo dove la sanità era garantita dalle confraternite.

Serve un risposta di Popolo. La politica non ha la capacità di dare risposte positive. Probabilmente è necessario organizzare una nuova manifestazione sotto la Regione per settembre 2016 e se non basta occorre imbandire altre iniziative democratiche. Il futuro è nelle nostre mani. Non deleghiamo ad altri ciò che compete ad ognuno do noi - ha concluso nel suo appello- il Sindaco di Cingoli !





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2016 alle 15:50 sul giornale del 14 luglio 2016 - 278 letture

In questo articolo si parla di attualità, cingoli, comune di cingoli, filippo saltamartini, senatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azaC





logoEV