Anteprime under30, primo assaggio della 52° stagione d’opera

19/07/2016 - A pochi giorni dal debutto ufficiale, lo Sferisterio apre le porte agli under30 per le anteprime di Otello e Norma. Un percorso che parte nelle scuole con il progetto “Incontra l’opera” e che culmina in tre serate allo Sferisterio

Scalda i motori la 52° edizione del Macerata Opera Festival che, in attesa del debutto di venerdì, apre per la prima volta i cancelli dello Sferisterio per le consuete Anteprime Giovani. Si parte lunedì 18 alle ore 21 con Otello, lo spettacolo realizzato dal regista spagnolo Paco Azorin e diretto dal Maestro Riccardo Frizza. In scena protagonisti Jessica Nuccio, al ritorno allo Sferisterio dopo Rigoletto dello scorso anno, Stuart Neill, Riccardo Frontali, Tamta Tarieli e il giovane civitanovese Davide Giusti. In buca, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, il quadro si completa con il Coro Lirico “V. Bellini” diretto dal Maestro Carlo Moranti.

Martedì è il turno del capolavoro di Vincenzo Bellini Norma, diretto dal Maestro Michele Gamba e firmato dal duo registico Ugo Giacomazzi e Luigi Di Ganci. Le scene sono state realizzate da Federica Parolini, i costumi da Daniela Cernigliaro. Maria Josè Siri e Rubens Pelizzari interpretano i personaggi di Norma e Pollione, con loro in scena anche Sonia Ganassi, gradito ritorno dopo l’Aida di Francesco Micheli nella stagione delle nozze d’oro e Nicola Ulivieri. La produzione si completa con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, il coro lirico “Bellini”.

Giovedì 28 chiude le serate dedicate agli under30 l’Anteprima Giovani di Il trovatore, lo spettacolo di fuoco realizzato da Francisco Negrin e diretto dal Maestro Daniel Oren. Nel cast Anna Pirozzi, Enkelejda Shkosa, Piero Pretti, Marco Caria e Alessandro Spina. L’Orchestra Filarmonica Marchigiana e il Coro Lirico “V. Bellini” completano la produzione del capolavoro di Verdi che ritorna sul palco dello Sferisterio dopo il successo del 2013.

Le Anteprime Giovani sono riservate a giovani under30 e a studenti che hanno preso parte al progetto “Incontra l’opera”; per loro è previsto un biglietto al prezzo simbolico di 5€. Anteprima riservata anche agli “Amici dello Sferisterio”, che possono partecipare acquistando un biglietto a 10 €.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2016 alle 10:12 sul giornale del 20 luglio 2016 - 425 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, studenti, opera, Sferisterio Opera Festival, sferisterio di macerata, anteprime giovani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azmJ