Recanati: a Lunaria tocca a Noemi e Enrico Bonaccorti

20/07/2016 - Dopo l’indimenticabile concerto di Joan Baez, di cui le magiche note risuonano ancora nella celebre Piazza della Città della Poesia, domani giovedì 21 luglio secondo grande appuntamento a Recanti con Lunaria, la rassegna estiva di Musicultura ad ingresso libero in collaborazione con il Comune di Recanati con l’esclusivo duetto tutto al femminile: Noemi e Enrica Bonaccorti.

La talentuosa interprete, amatissima dal pubblico, condividerà con la famosa attrice e conduttrice il palco di Piazza Leopardi, due donne diversissime per uno scambio di vedute che trae spunto dalla comune passione per la canzone e dalla stessa curiosità per la vita. Un incontro in scena del tutto inedito, aperto a mille suggestioni, in bilico tra il fascino delle canzoni e l’affabulazione del racconto. Ad aprire il concerto Franco Morone, chitarrista, compositore e arrangiatore, uno dei migliori specialisti europei di fingestyle, un tocco inconfondibile per spontaneità e nitidezza.

La sua cultura e sensibilità musicale gli consentono di essere autorevole e coinvolgente in qualsiasi contesto musicale si muova, proprio questa caratteristica lo aiuterà a Lunaria a proporre un'introduzione musicale alle performance di Enrica Bonaccorti e di Noemi, in cui farà percepire al pubblico il filo comune che attraversa l'anima blues e le arie popolari alla base di tanta canzoni che sono diventate patrimonio comune. Noemi voce calda e potente e Cuore d’Artista, come recita il titolo del suo ultimo album il quarto dopo Sulla mia pelle, Rosso Noemi e Made in London; Cuore d’Artista rappresenta nel titolo il vero e proprio manifesto del progetto e di questo momento artistico della song writer romana, che dell’album ha curato la produzione artistica scegliendo questo titolo dalle prime parole di Idealista!, la canzone scritta per lei da Ivano Fossati.

“Un’insegna che precede l’ingresso nella “casa dei sogni” – come Noemi ama definire questo progetto musicale – oggi è tutto qui, in un titolo, in questi pezzi, il mio bisogno di tornare a questo, al mio cuore, con tutta la forza che ho nel fare l’unica cosa che sento davvero mia, cantare.” Un album che contiene oltre ad Idealista! le altre due canzoni che raccontano il nuovo corso: Fammi respirare dai tuoi occhi, scritta da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e La borsa di una donna, il brano sanremnese a cui ha collaborato Marco Masini. Noemi, con l’intrigante potenza vibrazionale della sua voce, è sicuramente una delle poche interpreti, forse l'unica tra quelle della nuove generazioni, che riesce a dare peso e credibilità alla parola. Enrica Bonaccorti, attrice di teatro, conduttrice radiofonica, interprete di sceneggiati televisivi, scrittrice, conduttrice televisiva di programmi di ogni genere – talk-show, varietà, quiz, inchieste, festival e giornalismo – per non parlare delle canzoni, fra tutte quelle scritte per Modugno: ‘La lontananza’ tradotta anche in Cina, e ‘Amara terra mia’, ora cantata persino in arabo. La sua immagine più nota è comunque legata alla televisione. Prima come attrice in tante commedie e sceneggiati degli anni ’70, come ‘La baronessa di Carini’ con Ugo Pagliai o ‘Eleonora’ con Giulietta Masina, poi dagli anni ’80 come conduttrice di ‘Italia sera’, che le diede il primo dei suoi 3 Telegatti.

Poi il grande successo di ‘Pronto chi gioca’, regina del mezzogiorno di Rai Uno, fino alla conduzione del mitico ‘Non è la Rai’. Un appuntamento assolutamente da non perdere domani alle ore 21 a Recanati sotto le stelle di Piazza Leopardi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2016 alle 18:46 sul giornale del 21 luglio 2016 - 446 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azqR