CUPLA Provinciale di Macerata: incontro con l'Assessore Marika Marcolini

29/07/2016 - Una delegazione del CUPLA Provinciale di Macerata (Coordinamento Unitario Pensionati Lavoro Autonomo composto da CNA Pensionati, ANAP – Confartigianato, Associazione Pensionati CIA, 50 & PIU’ Fenacom – Confcommercio, Federpensionati Coldiretti, FIPAC – Confesercenti, FNPA Casartigiani, Sindacato Pensionati Confagricoltura), guidata dal presidente Mariano Contigiani, ha incontrato, lo scorso 28 giugno l'Assessore ai Servizi Sociali di Macerata, Marika Marcolini.

Il CUPLA ha richiesto di discutere con l'Assessore della diffusione delle informazioni relative ai servizi erogati da Comune ai cittadini. Secondo gli esiti delle rilevazioni effettuate dal CUPLA presso i proprio associati, attraverso un questionario elaborato da Cristina Borgogna (lavoro svolto durante il periodo di servizio civile al Patronato INAC della CIA), emerge infatti che sono ancora molti i cittadini pensionati a non conoscere i servizi disponibili sul territorio.

Conoscere e verificare la funzionalità degli Ambiti Territoriali Sociali, il sistema integrato dei Servizi Sociali introdotto dalla Regione Marche attraverso una riforma che ha accorpato vari Comuni per ottimizzare le politiche sociali nei confronti dei non autosufficienti, della terza età, delle famiglie con persone disabili. Ecco l’obiettivo del questionario del CUPLA.
I delegati hanno rappresentato all'Assessore Marcolini la difficoltà riscontrata nel reperimento delle informazioni, sia dal punto di vista del materiale cartaceo che da quello web, con i siti internet degli enti di riferimento scarsamente aggiornati o manchevoli.

Sulla proposta del CUPLA di redigere una brochure in cui sintetizzare i servizi offerti, Marika Marcolini, affiancata dalla dottoressa Maria Paola Agasucci (Area Disabilità e Salute Mentale del Comune), ha evidenziato che: “L’Assessorato ha già in cantiere una Carta dei Servizi rivolti a tutte le fasce della popolazione. Sono lieta dell'interessamento del CUPLA e accolgo con favore le vostre segnalazioni, per questo è importante attivare una collaborazione con voi al fine di promuovere la conoscenza dei servizi tra i cittadini pensionati attraverso la diffusione di tutto il materiale prodotto per la comunicazione istituzionale”.

“Siamo soddisfatti dell'incontro con l'Assessore Marcolini – dichiara Mariano Contigiani – che ringraziamo per la tempestività con cui ci ha convocati e la grande disponibilità dimostrata. L'obiettivo del CUPLA è cercare di mettere nelle migliori condizioni i cittadini pensionati di conoscere tutte le possibilità offerte dal Comune. Intanto, ci siamo accordati per far arrivare le informazioni tramite newsletter agli uffici delle associazioni che compongono il nostro comitato, così da poterle veicolare periodicamente agli utenti. Siamo fiduciosi che il Comune ci possa coinvolgere nella promozione della Carta dei Servizi e avviare un rapporto sicuramente proficuo. Infine, intendo ringraziare anche la dottoressa Cristina Borgogna, che si è adoperata per stilare il questionario”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2016 alle 11:40 sul giornale del 30 luglio 2016 - 246 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azJb