Nuoto: ottima conclusione stagione agonistica per il Centro Nuoto Macerata

04/08/2016 - Dopo la conclusione dei corsi e delle attività in piscina, celebrate dallo staff con una gradevole cena, è arrivata la bandiera a scacchi anche per tutte le categorie agonistiche del Centro Nuoto Macerata. Un altro epilogo meritevole di celebrazioni per i risultati regionali nonché nazionali.

Il mese di luglio infatti è stato tanto denso di impegni quanto di gioie a partire dallo Sprinter Day di Fano, gara riservata ai velocisti. E’ stata la prima esperienza in trasferta per i giovanissimi del settore Propaganda allenati da Francesca Vella, un debutto coronato dalla medaglia per Flavio Celoaliaj. Tra gli atleti della categoria Esordienti inoltre sono andati a podio Marco Tognetti e Alessia Nurena. Per i più grandi ecco le medaglie di Ilaria Simoncini, Lucrezia Battistini nel dorso e di Alex Dobai nella rana.

Nei campionati regionali di nuoto, sotto la guida di Franco Pallocchini e Mauro Antonini, superstar è stata Lucrezia Battistini che si è laureata campionessa Juniores delle Marche nei 50 dorso e due volte bronzo nei 100 e 200 della stessa specialità. Questi risultati le hanno dato il piazzamento tra le 6 migliori atlete della regione. Altra medaglia, il bronzo conquistato nei 50 stile libero da Veronica Rossetti. Nota di merito infine per la giovanissima Ilaria Simoncini, classe 2003, la migliore in assoluto tra le ragazze della sua età nei 100 dorso.

Per gli atleti maceratesi del Salvamento l’ultimo appuntamento è stato il “Campionato Italiano Ocean” sulla spiaggia di Riccione e qui, in una competizione nazionale, i biancorossi hanno ottenuto risultati davvero sorprendenti. Nella gara sprint i cadetti Marco Marinozzi e Riccardo Zaffrani Vitali hanno raccolto rispettivamente l'ottavo e il decimo posto italiano. Bravissimi poi gli Juniores Edoardo Carletti e Nicola Tobaldi e, nella specialità Bandierine, Edoardo Carletti per i ragazzi e Maria Chiara Cera per le ragazze, tutti e quattro tra i migliori 15 d’Italia.

Performance che hanno garantito al CN Macerata dell’allenatore Franco Pallocchini –oltretutto unica società marchigiana partecipante- di confermarsi tra i 20 club più forti della penisola. Ora per gli atleti qualche meritata settimana di riposo, un periodo di relax che terminerà con il 22 agosto, data di ripresa degli allenamenti. Sarà anche la data di riavvio della piscina comunale di viale Don Bosco, nuovamente riaperta al pubblico di tutte le età dopo utili lavori di manutenzione.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2016 alle 12:03 sul giornale del 05 agosto 2016 - 680 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, Centro Nuoto Macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azWG