Tolentino: ancora al lavoro il COC

Comune di Tolentino 25/08/2016 - Continua in maniera ininterrotta il lavoro del COC (Centro Operativo Comunale) presso gli uffici della Polizia locale in piazza della Libertà. I tecnici, gli operai comunali, gli agenti della Polizia locale congiuntamente a Carabinieri e Vigili del Fuoco, coordinati dal Segretario Morosi, stanno continuando a rispondere a tutte le chiamate dei cittadini, intervenendo per risolvere effettive situazioni di disagio e problemi.

Per il secondo giorno consecutivo sono stati effettuati sopralluoghi in tantissimi edifici, sia pubblici che privati. Attualmente sono circa 400 le schede compilate da altrettanti cittadini che hanno richiesto un sopralluogo da parte dei tecnici per verificare l’effettivo stato delle loro abitazioni.
Continuano, in maniera accurata, dopo i primi sopraluoghi di ieri, le verifiche statiche degli stabili che ospitano tutte le scuole cittadine e degli edifici comunalI.
Restano chiusi, in via precauzionale, fino a nuovo ordine, i musei cittadini.

Disagi si registrano in via Nazionale dove è crollato un laboratorio per la lavorazione del miele in via Pertini, all’interno della ex chiesa della Pace e pertanto resta chiusa al traffico via Nazionale, nel tratto adiacente lo stesso edificio. Tutti gli automobilisti sono invitati a seguire le indicazioni con gli altri percorsi alternativi per entrare e/o uscire dal centro urbano di Tolentino ed a servirsi delle altre uscite e degli altri ingressi della Superstrada 77.
Resta chiuso anche il primo tratto di via Filefo per la caduta di alcuni parti strutturali della Collegiata di San Francesco.

Rimane chiuso il Palazzo comunale di piazza della Libertà, con gli uffici trasferiti in altri stabili comunali. Continuano le verifiche strutturali.
A causa dei danni riscontrati alla merlatura del Castello della Rancia è stata transennata con divieto di accesso tutta l’area intorno allo stesso castello.
Dopo Biumor, sempre in accordo con gli organizzatori rinviato anche il Premio Ravera in programma i prossimi 1 e 2 settembre.

L’Amministrazione comunale ha reperito e messo a disposizione alloggi da destinare alle famiglie che devono lasciare la propria abitazione perché dichiarata inagibile.
Inoltre il Sindaco si è attivato anche per reperire alcune brandine da mettere a disposizione delle suore del convento di clausura dove parte degli alloggi non sono più agibili.

Si ricorda che per qualsiasi comunicazione o richiesta di informazione si può contattare l’Ufficio di Polizia locale al numero 0733.901263.
Una raccomandazione importante: si invitano i cittadini a segnalare i casi di effettiva gravità e di rimandare ai prossimi giorni le comunicazioni delle lesioni superficiali così da rendere il lavoro dei tecnici più agevole e soprattutto indirizzato verso quelle situazioni dove esiste il rischio reale di crollo.
Tutti coloro che devono segnalare tali situazioni sono invitati a recarsi all’Ufficio della Polizia Locale, in piazza della Libertà oppure a telefonare al numero 0733.901263.

Il Sindaco, congiuntamente a tutte le forze politiche cittadini e all’Amministrazione comunale ha convocato per oggi giovedì 25 agosto una conferenza stampa per illustrate la situazione in cui si trova la Città di Tolentino. L’incontro si terrà alle ore 17 nella sala riunioni dell’Ufficio Tecnico in via Roma.

Attivata anche la macchina della solidarietà coordinata dal Gruppo comunale di Protezione Civile. Comune di Tolentino, il gruppo cittadino di Protezione Civile e la Pro Loco TCT promuovono una raccolta di generi di prima necessità non alimentari. La raccolta avverrà in piazza della Libertà, presso l’Ufficio della Pro Loco e nella sede della Protezione Civile tolentinate, in zona Sticchi, vicino la piscina comunale.
Inoltre martedì 30 agosto, in piazza Togliatti, alle ore 20, si terrà un evento denominato “Amatriciana per tutti” e già condiviso a livello nazionale, con l’incasso devoluto alle popolazioni colpite dal sisma.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2016 alle 19:27 sul giornale del 26 agosto 2016 - 581 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAxR