Controllo del vicinato: avviato il progetto anche a Appignano, Civitanova Marche, Tolentino

prefettura di macerata 1' di lettura 13/09/2016 - Saranno firmati, giovedì 15 settembre alle ore 12:00, presso la Prefettura di Macerata, tre Protocolli d'intesa tra il Prefetto ed i sindaci dei comuni di Appignano, Civitanova Marche e Tolentino, per l’avvio del progetto di sicurezza partecipata denominato “Controllo del vicinato”.

Dallo scorso anno un analogo modello di sicurezza partecipata è già attivo in vari comuni della Provincia ove ha dato prova, in base alle verifiche condotte di recente, di buoni risultati.

Alla luce di tale esperienza, e nell’ottica di un rafforzamento del controllo del territorio e della sicurezza percepita dai cittadini, verranno quindi siglati altri tre protocolli volti ad estendere il progetto in ulteriori comuni.

Il progetto, promosso dalla Prefettura e dai Comuni interessati, è realizzato d’intesa con la Questura di Macerata, il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri ed il Comando Provinciale della Guardia di Finanza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2016 alle 19:29 sul giornale del 14 settembre 2016 - 343 letture

In questo articolo si parla di attualità, prefettura di macerata, ufficio territoriale del governo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA0w





logoEV