Tolentino: Assm, "La scontata pretestuosità del M5S"

aato servizio idrico integrato\ 08/01/2017 - Una polemica pretestuosa quella sollevata dal Movimento 5 stelle di Tolentino, le regole riguardanti i nuovi allacci delle utenze non sono stabiliti dall'ASSM, a maggior ragione se riguardano elettricità e metano di diretta competenza del venditore di cui ASSM è distributore.

Sicuramente chi ha sollevato le obiezioni finge di ignorare un sistema in piedi da anni che vede la Multiservizi di Tolentino nel ruolo di distributore, in materia di elettricità e metano, mentre per l’idrico è sia venditore che distributore.

Quindi l'unico settore in cui ASSM ha piena autonomia è quello idrico ed in questo ambito la gratuità delle sospensioni delle utenze e i successivi riallacci, così come più volte annunciato attraverso i media, sono state attuate nel pieno rispetto della normativa vigente che comprende tanto le delibere dell’Autorità per l’Elettricità, il Gas e l’Idrico, quanto i decreti legge emanati per disciplinare gli ambiti riguardanti le popolazioni colpite dal sisma oggi convertiti in un'unica legge.

Tuttavia, l’Azienda municipalizzata sta valutando l’opportunità, in base agli utili di bilancio, di concedere un contributo che ben potrà essere destinato, da soggetti terzi, a copertura dei costi afferenti le opzioni esercitate dagli utenti danneggiati dal sisma. Sensibilità già dimostrata anche in passato con vari contributi di corposa entità erogati a sostegno degli utenti meno abbienti.

Gli utenti dell’ASSM S.p.a. che hanno richiesto maggiori chiarimenti in merito alla fatturazione delle bollette o consigli su cosa fare nelle differenti situazioni che si sono venute a creare a causa degli effetti del sisma, hanno trovato personale preparato a dare risposte esaurienti nonché suggerimenti validi ed univoci nel rispetto delle direttive impartite dal Garante.

Tutti i cittadini hanno potuto constatare, inoltre, come sia stato tempestivo il trasloco degli uffici della Multiservizi dalla sede di Corso Garibaldi, resa inagibile dalle scosse di ottobre a quella di Viale XXX Giugno, resa operativa in pochissime ore grazie ad un lavoro di grande professionalità realizzato proprio dalle squadre dell’Azienda pubblica tolentinate.

da ASSM spa e Comune di Tolentino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2017 alle 16:34 sul giornale del 09 gennaio 2017 - 317 letture

In questo articolo si parla di politica, tolentino, aato, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFgw