Calcio: torna il Fiorentina Camp a Macerata

08/02/2017 - Confermata per il secondo anno la collaborazione tra la Junior Macerata e la Fiorentina, un connubio che ai primi di luglio sfocerà nel Fiorentina Camp.

Allo Stadio della Vittoria tornerà l’appuntamento estivo riservato a ragazzi e ragazze nati tra il 2002 ed il 2008, sia tesserati con società sportive che non. Un’opportunità ghiotta per divertirsi durante le vacanze, nonché per migliorare dal punto di vista tecnico-tattico grazie ad istruttori, tutor e preparatori (anche dei portieri) particolarmente qualificati che verranno inviati dal club viola. A loro si aggiungeranno gli allenatori della Junior Macerata, realtà del capoluogo assai stimata proprio per l’attenzione e l’organizzazione del settore giovanile.

Per la Fiorentina, pur avendo una proprietà legata al territorio, quella dello scorso anno fu la prima esperienza nel maceratese ed il camp inaugurale riscosse ampi consensi sia in termini di iscritti che di risultati e molti rimasero impressionati dallo scenario dei Pini. Ecco quindi la comune volontà di una seconda edizione magari ampliandola nella durata. Così il responsabile del vivaio della Junior Giammario Cappelletti: ”Per noi è motivo di grande soddisfazione la possibilità di bissare il Fiorentina Camp, inoltre il poterlo programmare con così tanto anticipo e l’utile esperienza acquisita, mi spingono a fissare come obiettivo il prolungamento dell’iniziativa per una ulteriore settimana.

Il camp è un momento ludico, formativo, di allenamento per sviluppare abilità e attività motorie, ma è anche un’occasione per fare nuove amicizie. Speriamo che questa seconda collaborazione faccia da apripista alla futura affiliazione con il club viola.” La Junior Macerata comunica infine che l’incontro-lezione (aperto a tutti) sul regolamento del gioco del calcio, rinviato lo scorso 16 gennaio, si terrà lunedì 20 febbraio alle ore 21 nel salone dell’Anffas di Macerata. Relatore sarà Andrea Fugante, presidente provinciale degli arbitri, interverranno l’assessore comunale Alferio Canesin e Dario Marcolini, responsabile del progetto sportivo/culturale che unisce Macerata con la città cinese di Taicang.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2017 alle 12:31 sul giornale del 09 febbraio 2017 - 299 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, calcio, Junior Macerata, fiorentina camp

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGdJ