Tolentino: primo incontro tra Arena e il sindaco per la destinazione dei fondi raccolti con “La Cuffia del Cuore”

23/02/2017 - Si è svolto la settimana scorsa un primo incontro tra il Sindaco di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi, e i due Amministratori Delegati di arena, Luca Selvatici e Giuseppe Musciacchio, per discutere le possibili destinazioni dei proventi raccolti grazie al progetto di solidarietà “La cuffia del cuore”.

Arena, azienda leader nel mercato degli articoli sportivi dedicati al nuoto, ha il suo quartier generale a Tolentino, uno dei centri colpiti dagli eventi sismici degli ultimi mesi. A seguito delle scosse di agosto e ottobre scorsi, l’azienda ha scelto di attivarsi in prima linea e varare una iniziativa commerciale finalizzata alla raccolta di fondi per sostenere progetti di ricostruzione o riqualificazione delle zone colpite.

La “Cuffia del Cuore”, in edizione limitata e caratterizzata da una grafica evocativa dell’essenza del progetto (due mani che si uniscono per racchiudere un cuore) è stata distribuita negli ultimi mesi presso i migliori negozi di articoli sportivi e nei siti online dei principali rivenditori italiani. L’iniziativa ha visto la collaborazione attiva dei rivenditori e di due testimonial d’eccezione, Tania Cagnotto e Massimiliano Rosolino, riscuotendo un buon successo di vendita.

L’incontro dei Manager di arena con il Sindaco Pezzanesi ha dato inizio all’iter decisionale per definire quale sia l’opera di interesse pubblico a cui dedicare la somma raccolta, pari a circa 75.000 €. “La nostra iniziativa di solidarietà ha dato buoni risultati – dichiara Giuseppe Musciacchio – anche leggermente oltre le nostre aspettative. È importante, a questo punto, informare tempestivamente i consumatori che hanno voluto premiare l’operazione riguardo all’utilizzo dei fondi raccolti. Il nostro incontro con il Sindaco Pezzanesi è stato molto utile per definire le possibilità che abbiamo a disposizione”. “La cuffia del cuore è stata una parte importante delle iniziative intraprese da arena a seguito del terremoto - aggiunge Luca Selvatici.

Nei mesi successivi alle scosse più forti, siamo intervenuti a sostegno delle famiglie dei nostri dipendenti che hanno dovuto abbandonare le proprie case. Ora abbiamo la possibilità di intervenire concretamente per la aiutare la comunità del Tolentinate, di cui la nostra azienda è parte integrante”. “arena, azienda leader nel settore water wear, oltre ad essere sempre stata vicina all’amministrazione sostenendo tutte le manifestazioni rivolte ai giovani e quindi a quanto di più prezioso abbiamo – sottolinea Giuseppe Pezzanesi, Sindaco di Tolentino - si conferma anche un super campione nella solidarietà.

Insieme agli Amministratori Selvatici e Musciacchio, stiamo ragionando su come utilizzare i proventi derivanti dalla riuscitissima iniziativa “Cuffia del Cuore”. Proprio grazie al loro grande cuore Tolentino avrà la possibilità di concretizzare un grande progetto di ricostruzione. Il nostro ringraziamento va all’arena e a Tania Cagnotto e Massimiliano Rosolino che hanno voluto condividere questa bella iniziativa benefica a favore della nostra Comunità”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2017 alle 11:26 sul giornale del 24 febbraio 2017 - 244 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, cuffia del cuore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGKd