Tolentino: successo per il Rotary Burraco, l'incasso devoluto all'Airett

04/04/2017 - Successo per il burraco, iniziativa all’insegna della solidarietà curata dal Rotary di Tolentino, presieduto da Fabio Nardi, in collaborazione con il Rotaract diretto da Benedetta Natali ed il Tolentino burraco social club da Marco Attili.

Il torneo se l’è aggiudicato la coppia Anna Brandi e Patrizia Teloni, mentre sono saliti sul secondo scalino del podio Enzo Martorelli ed Adriano Vissani, al terzo posto si sono invece classificate Maria Cristina Perticarari e Novi Anconetani. Il ricavato della serata è stato devoluto all’Associazione italiana ricerca sindrome di rett, Airett, che si prende cura delle bambine affette dalla sindrome di rett, una patologia progressiva dello sviluppo neurologico e motorio che colpisce quasi esclusivamente bimbe, per la prima volta tra i 6 e i 30 mesi di età, lasciandole in grado di comunicare solo con la forza dello sguardo.

I fondi raccolti così contribuiranno alla ricerca sulle cellule staminali per studiare la malattia rara al fine di trovare al più presto cure che consentano di alleviare gli effetti e migliorare le condizioni di vita delle bambine e delle famiglie.

"Ringrazio – afferma il presidente del Rotary di Tolentino, Fabio Nardi - chi ha collaborato e contribuito alla riuscita dell’iniziativa a favore dell’Airett. L’evento si è tenuto l’altro pomeriggio all’Hotel 77". Al torneo di burraco, con giudice Marco Attili, hanno partecipato numerose coppie. Ricchi i premi per i vincitori. L’evento viene riproposto da diversi anni dal club tolentinate.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2017 alle 10:54 sul giornale del 05 aprile 2017 - 343 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIad