Pallanuoto: al via il Trofeo delle Regioni

07/04/2017 - Il Trofeo delle Regioni è un torneo nazionale tra rappresentative regionali di Pallanuoto  Femminile Giovanile organizzato dalla società Pallanuoto Tolentino in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e con il Patrocinio del Comune di Tolentino.

Questa iniziativa rappresenta l‘evento di punta dell’attività di promozione sportiva svolta dalla società, attività rivolta ad avvicinare quanti più ragazzi e ragazze alla pratica sportiva della pallanuoto.  Il Trofeo delle Regioni è una manifestazione rivolta alla promozione ed alla crescita del settore giovanile femminile della pallanuoto italiana. Nasce nel 2001, sotto l'egida della Federazione Italiana Nuoto, che sin dall'inizio ha offerto il patrocinio ed ha strettamente collaborato alla sua organizzazione.

Dopo le prime edizioni che hanno visto il susseguirsi di diverse sedi, dal 2007 il Trofeo è tornato definitivamente a Tolentino presso la piscina comunale “Giancarlo Caporicci". L‘evento, che raccoglie il meglio dei vivai italiani di pallanuoto femminile, ha acquisito una precisa collocazione in ambito nazionale ed è diventata un riferimento nel mondo della pallanuoto italiana, sia per le atlete che per i tecnici e le società sportive. 

A questa 16° edizione del Trofeo delle Regioni, che si svolgerà dal 12 al 15 aprile, parteciperanno 11 rappresentative regionali:  Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche-Umbria, Molise, Piemonte, Toscana, Veneto.  Interverranno alla manifestazione i tecnici federali Fabio Conti. tecnico del 7rosa e argento Olimpico a Rio 2016, Paolo Zizza e Giacomo Grassi tecnici della nazionale giovanile bronzo ai Campionati Mondiali Under18 ad Auckland (Nuova Zelanda) oltre al Presidente della Fin Comitato Marche Fausto Aitelli. 

La manifestazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, il Presidente della FIN Marche Fausto Aitelli, il Presidente dell’Assm, spa Stefano Gobbi, il Preisidente dell’Asd Pallanuoto Tolentino Fabio Vecerrica e il Vicepresidente dell’Asd Pallanuoto Tolentino Mario Foglia. Inoltre erano presenti Giordano Nasile Direttore della Coldiretti di Macerata, Paolo Isabettini di Daje Marche e i rappresentanti dell’Associazione commercianti del centro storico.

Infatti l’intento comune, a partire dalla stessa federazione Nuoto, è quello di sfruttare la presenza di oltre 200 atlete a cui si aggiungo i tecnici, gli accompagnatori e le famiglie, tutti già sistemati nelle strutture ricettive del territorio, fino alla costa, per offrire una reale occasione di rilancio, anche economico, che faciliti il superamento della crisi post sisma. Pertanto saranno allestiti all’esterno della piscina di Tolentino spazi espositivi e mercatini di prodotti tipici enogastronomici di qualità, favorendo la conoscenza delle tante eccellenze e delle tipicità maceratesi e non solo.

Inoltre gli esercenti commerciali del centro offriranno buoni sconto a tutte le atlete per l’acquisto di prodotti nei negozi del centro città. Si inizia con la prima partita alle ore 15 di mercoledì 12 aprile. Il Trofeo delle Regioni si concluderà sabato 15 aprile alle ore 13 con la finale per il primo e secondo posto a cui seguirà la premiazione con la sfilata delle squadre e la festa conclusiva.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2017 alle 11:24 sul giornale del 08 aprile 2017 - 404 letture

In questo articolo si parla di sport, tolentino, Comune di Tolentino, trofeo delle regioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIhz