Volley: la Medea Montalbano vince 3-0 a Osimo

30/04/2017 - Una Medea formato play-off porta a casa 3 punti da Osimo. Dopo le ultime 2 giornate non prive di difficoltà (1 punto a Città di Castello e 2 alla Marpel Arena contro Offida), la capolista è tornata ai suoi standard abituali di rendimento e si è aggiudicata per 3-0 la sfida contro La Nef (penultima giornata del girone F di Serie B) dando tante buone indicazioni per questo finale di stagione.

E pensare che la gara del Palaballini era iniziata piuttosto male, con coach Pasquali costretto subito a chiamare il discrezionale sul 5-1 per i padroni di casa. Medea che si desta dal torpore e gradualmente ribalta l'inerzia del primo set cominciando a mandare a vuoto il muro osimano. Tra il primo (8-5) ed il secondo (14-16) time-out tecnico si consuma il sorpasso della Medea che da quel momento non molla più le redini dell'incontro. 22-25, 22-25, 21-25 i parziali dell'incontro.

Osimo oppone la resistenza che può ma Macerata fa suo il match e ritorna a fare i 3 punti. Fondamentali per la griglia play-off. Ma soprattutto la gara ha dato due importanti indicazioni per quello che saranno gli spareggi promozione. La prima è la prestazione. La Medea c'è, come squadra. Nessuna prestazione individuale sopra le righe, nessun trascinatore solitario ieri per un gruppo che si è fatto rispettare in ogni fondamentale. Aiuto reciproco, adattabilità alle situazioni.

Tutti i giocatori si sono fatti trovare pronti in difesa ed in attacco si sta trovando una ricchezza di soluzioni che servirà per il prosieguo: posto 2 e 4, primi tempi, pipe, veloci dei centrali per spiazzare il muro avversario. La seconda è la maturità visto che Osimo ha fatto la sua partita e non sono mancati momenti in cui i padroni di casa provavano a ricucire gli strappi, con turni al servizio che magari potevano riaccendere i cattivi pensieri di Città di Castello. Non è capitato ad una formazione che ha affrontato con il piglio giusto il match, piglio che dovrà essere mostrato anche a Macerata nell'ultima di campionato.

LA NEF OSIMO-MEDEA MONTALBANO 0-3

LA NEF OSIMO: Ballarini 3, Pesaresi 8, Pirani n.e., Durazzi 4, Guazzaroni, Romani 13, Boncompagni 6, Gagliardi 2, Pace (L), Molari 4, Palmieri, Caporaletti. All. Masciarelli

MEDEA MONTALBANO: Molinari A. n.e., Maccari (L2) n.e., Giacomini n.e., Sarnari, Miscio 1, Gemmi 5, Medei 2, Bruno 14, Molinari M. 8, Scuffia 20, Scarpi 1, Saltarelli n.e., Cacchiarelli (L1), Valenti n.e.. All. Pasquali

ARBITRI: Arcangeli-Colucci

PARZIALI: 22-25, 22-25, 21-25.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2017 alle 16:28 sul giornale del 02 maggio 2017 - 317 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, Montalbano volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIUU