Per Macerata. Una guida al Piano comunale di Protezione civile

Protezione Civile 19/05/2017 - Presentata nel corso di una conferenza stampa, Per Macerata la Guida al Piano comunale di protezione civile con le indicazioni utili a conoscere il territorio e le azioni da mettere in atto per far fronte ad eventuali situazioni di emergenza.

Si tratta innanzitutto di uno strumento di prevenzione. L’informazione infatti rende consapevoli le persone rispetto ai rischi del territorio e spinge ad adottare atteggiamenti idonei alla salvaguardia personale e della propria famiglia e ciò si rivela un prezioso aiuto per tutto l’ambito sociale. “Aiutateci ad aiutarvi” ha affermato con un gioco di parole l’assessore alla Protezione civile Alferio Canesin “In questa piccola guida ci sono le istruzioni da seguire per agevolare l’arrivo dei soccorsi, per capire dove bisogna dirigersi e cosa è utile fare in caso di calamità”. “E’ di facile lettura e in modo semplice spiega cosa fare per ricevere aiuto in caso di emergenza ma anche come prevenire ed esser pronti ad affrontare l’evento” ha detto il sindaco Romano Carancini.

Presenti alla conferenza stampa anche Corrado Perogio, Roberto Ruggeri e Riccardo Parenti delle Generali Assicurazioni, l’agenzia di Macerata che ha contribuito alla stampa e alla realizzazione dell’opuscolo. A loro è andato il ringraziamento del sindaco Carancini e dell’assessore Canesin per essersi fatti istituzione e aver affiancato l’Amministrazione comunale nella comunicazione del Piano di Protezione civile.

“Abbiamo ritenuto importante sostenere la realizzazione di questo opuscolo perché la prevenzione è alla base di tutto” ha affermato Corrado Perogio “Il progetto del Comune a favore della città meritava il nostro sostegno e non ci siamo tirati indietro”. Quattro le tipologie di rischio prese in esame nella Guida: sismico, idrogeologico e idraulico, incendio e rischio neve. Una prima parte contiene le indicazioni su comportamenti comuni a tutte le emergenze e poi si approfondiscono le cose da fare a seconda della specifica calamità. Ci sono indicate le aree di attesa, di ricovero e di ammassamento e i numeri pubblici di emergenza. La guida sarà in distribuzione dalla prossima settimana e sarà recapitata a tutte le famiglie residenti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2017 alle 09:45 sul giornale del 20 maggio 2017 - 236 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJv6