Poliziotti presi a calci e pugni per un controllo, denunciato un pregiudicato

polizia generico 02/07/2017 - Notte movimentata per due agenti della Questura di Macerata, aggrediti con calci e pugni da un uomo che avevano fermato per un controllo.

Sabato notte l'equipaggio di una volante, durante un servizio di controllo del territorio, hanno intercettato e fermato in via Piave un cittadino del Gambia già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti per spaccio di stupefacenti. Alla vista della volante il giovane si è dato alla fuga, ma è stato rincorso e raggiunto dai due poliziotti, che hanno faticato non poco per bloccarlo.

Nella circostanza gli agenti hanno riportato lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni. Il pregiudicato, peraltro irregolare sul territorio nazionale poiché gravato da un provvedimento di rifiuto del permesso di soggiorno, è stato denunciato per i reati di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale e segnalato alla Prefettura per il possesso di alcuni grammi di marijuana.







Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2017 alle 18:00 sul giornale del 03 luglio 2017 - 213 letture

In questo articolo si parla di cronaca, 113, polizia di stato, lesioni, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKRA