Macerata d’Estate: arrivano gli appuntamenti di "Scintillando" dedicati al benessere psicofisico

Yoga - 1200px 11/07/2017 - Per Macerata d’Estate 2017. Sulle strade dell’allegria, il programma delle manifestazioni estive messo a punto dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata in collaborazione con le associazioni cittadine, arriva un triplo appuntamento con Scintillando.

Il progetto proposto dall’associazione culturale ASD Scintille che ha, tra le sue finalità, quelle di promuovere laboratori, seminari ed eventi orientati al benessere psicofisico e all'armonia corpo-mente, attraverso discipline e metodologie quali la danzamovimentoterapia, l'arteterapia, lo yoga, le pratiche filosofiche, per lo sviluppo della creatività individuale, della ricerca della propria sorgente, della condivisione, dell'integrazione e dell'inclusione psicosociale in una dimensione pedagogica formativa e riabilitativa.

Il progetto estivo si articola nei mesi di luglio e settembre attraverso incontri, conferenze, proiezione di film e laboratori di arte e danzaterapia, con l'intento di esplorare la dimensione creativa e di riflettere sulla possibilità di espressione con un particolare accento sul potenziale del femminile

Il primo dei tre appuntamenti di luglio è per venerdì 14, dalle 17.30alle 20, alla Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti con la conferenza intitolata Le arti terapie nella tua città: come esplorare la dimensione creativa attraverso arte e danzaterapia a cura di Daniela Saltari, pedagogista e danzamovimentoterapeuta.

Il giorno seguente, sabato 15 luglio, dalle 10 alle 13, nella sede dell’associazione Scintille, in contrada Helvia Recina a Villa Potenza, prenderà il via il laboratorio di creatività attraverso movimento espressivo, arte e danzaterapia La danza della pienezza: accogliere, creare, scegliere, dissolvere. Le forme della Dea sempre a cura di Daniela Saltari (iscrizioni al numero 338.3716031).

Nella stessa giornata, dalle 16.30alle 18, previsto il laboratorio pedagogico attraverso arte e danza movimento terapia rivolto ad un gruppo selezionato di ospiti, familiari ed operatori dell’Ircr a Villa Cozza.

L'Ircr di Macerata ha accolto e promosso l'iniziativa condividendone il fine comune nel riattivare una presenza creativa nel bellissimo parco di Villa Cozza, incentivando la continuità territoriale, comunitaria e culturale della dimensione di integrazione con gli ospiti ed i familiari dell'adiacente Casa di Riposo, attraverso la condivisione di tempi, spazi ed espressioni artistiche.

Il programma di Scintillando proseguirà con altri incontri programmati per settembre.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2017 alle 10:20 sul giornale del 12 luglio 2017 - 247 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK8C





logoEV