Morrissey annulla i concerti italiani, il 6 settembre non sarà a Sferisterio Live Macerata

14/07/2017 - Dopo gli innumerevoli rumors che si sono rincorsi in questi giorni sulla stampa e nel web ieri, in tarda serata, è arrivata la comunicazione ufficiale da parte della produzione italiana LEG Live Emotion Group che il concerto di Morrissey, programmato all’interno della rassegna musicale Sferisterio Live Macerata per il prossimo 6 settembre, è stato annullato per volontà dell'artista stesso.

“Purtroppo – si legge nella nota inviata dal LEG – abbiamo avuto conferma definitiva che l’artista non terrà alcun concerto in Italia dopo quanto accaduto a Roma. Abbiamo atteso a inviare la comunicazione ufficiale perché la produzione italiana ha provato fino all’ultimo momento a trovare una mediazione per poter confermare le date italiane ma stamattina (ieri per chi legge ndr) abbiamo avuto conferma definitiva che per il momento le date non avranno luogo”.

La programmazione di Sferisterio Live Macerata promette comunque grandi serate di musica nell’arena maceratese in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico vario.

Il primo appuntamento è con lo straordinario evento del concerto di Thom Yorke e Johnny Greenwood dei Radioheads del 20 agosto, concerto voluto dai due artisti di fama internazionale per promuovere una raccolta fondi straordinari finalizzata a un progetto culturale per le opere colpite dal sisma, e che ha già registrato il sold out.

Poi il 22 agosto è la volta del musical da 60 milioni di spettatori Mamma mia portato al cinema da Meryl Streep e firmato nella sua versione italiana, con un cast di 28 attori, vantati e ballerini, da Massimo Romeo Piparo.

Il 25 agosto salirà invece sul palcoscenico dell’arena maceratese il cantautore romano, vincitore della XX edizione di Musicultura, Alessandro Mannarino con “Apriti cielo Tour” che prende il nome dal suo quarto album uscito nel gennaio scorso e anticipato dai singoli “Apriti Cielo” e “Arca di Noè”. Per lui si tratta di un ritorno nella nostra città dopo il concerto di due anni fa che riscosse una grande successo di pubblico.

Il 26 agosto sarà la volta di Niccolò Fabì che ha scelto Macerata come una delle tappe del suo nuovo tour che la prossima estate lo vedrà calcare i migliori palchi estivi per raccontare dal vivo, con il suo Diventi inventi , i suoi vent’anni di percorso artistico e musicale.

Il 27 agosto altro grande ritorno a Macerata per Renzo Arbore, che sul palco dell’arena coniugherà il nuovo e l’antico suono di Napoli con voci e cori appassionati, girandole di assoli strumentali.

Il 29 agosto saranno Amy Stewart e Gerardo Di Lella e accompagnati da una big band, i protagonisti di Dance Era uno spettacolo revival anni ’70, costruito ad hoc per lo Sferisterio, omaggio a Donna Summer.

Il 1° settembre salirà sul palco Massimo Ranieri in Malia, il tour tratto dal suo album “Malìa-Napoli 1950-1960”, che ci porterà con le sue canzoni nella sua amata Napoli mentre il 3 settembre protagonista di Sferisterio Live sarà Ermal Metavincitore del premio della critica all’ultimo festival di Sanremo dove si è aggiudicato il terzo gradino del podio.

I biglietti per assistere a Sferisterio Live sono in vendita alla biglietteria dei teatri di Macerata (boxoffice@sferisterio.it) e nei circuiti online.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2017 alle 12:18 sul giornale del 15 luglio 2017 - 762 letture

In questo articolo si parla di macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLe6





logoEV