Centro estivo per adolescenti diversamente abili organizzato dal Comune

20/07/2017 - Un centro estivo per adolescenti diversamente abili, per dare un contenuto al tempo libero che spesso l’estate rappresenta. Lo ha organizzato all’interno del Centro per famiglie la responsabile dell’area disabili Maria Paola Agasucci dell’assessorato ai Servizi sociali del Comune di Macerata con l’obiettivo di dare una risposta concreta alle diverse sollecitazioni ricevute dai cittadini.

Il centro, gestito operativamente da educatori professionali con il supporto di volontari del servizio civile, si sta strutturando come uno spazio di divertimento e serenità nelle mattine di martedì, giovedì, e venerdì del mese di luglio. In via sperimentale per quest’anno il servizio è stato proposto alle famiglie già in contatto col Servizio Sociale e le stesse hanno risposto con un forte interesse.

Ieri i ragazzi ospiti del Centro estivo hanno ricevuto la visita dell’assessore ai Servizi sociali Marika Marcolini e del dirigente del servizio Servizi alla persona Gianluca Puliti che sono state accolti, come ogni giorno di attività, dalla canzone che i ragazzi e le ragazze, coadiuvati dagli operatori, hanno creato con i propri nomi. La visita ha sottolineato l’impatto positivo dell’iniziativa ed entrambi sono stati invitati alla festa finale del progetto quando utenti e famiglie presenteranno alcune delle attività effettuate nel corso della permanenza al centro estivo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2017 alle 10:19 sul giornale del 21 luglio 2017 - 210 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLpG