Tolentino: anziana truffata da finto avvocato

Truffa anziani 12/08/2017 - Nel corso della mattinata a Tolentino, presso gli uffici della locale stazione dei carabinieri, un’anziana 87enne, residente a Tolentino, vedova, pensionata, ha denunciato di essere rimasta vittima di una truffa.

La donna ha raccontato che qualche girono prima aveva ricevuto una telefonata da un sedicente avvocato che la informava di un incidente stradale in cui era stato coinvolto suo nipote, senza specificare generalità, chiedendo 5.000euro per risolvere la questione ed evitare guai al nipote.

L’”avvocato” ha quindi inviato presso l’abitazione dell’anziana un suo uomo fiducia per il ritiro dei soldi. La pensionata ha dunque consegnato ad uno sconosciuto, con il volto parzialmente travisato, la somma di 700 euro in contanti. Solo poi ha capito di essere stata vittima di una truffa. Dopo la denuncia sono state avviate le indagini dei carabinieri della stazione di Tolentino.





Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2017 alle 14:54 sul giornale del 14 agosto 2017 - 240 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, truffa, anziani, redazione, tolentino, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL0S