Sventato un furto ai danni di un noto negozio di motociclette

guardia di finanza 15/08/2017 - I finanzieri della Compagnia di Macerata, nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, finalizzato al contrasto dei traffici illeciti, hanno svolto due distinte operazioni.

Nella serata di sabato hanno intercettato lungo un’arteria principale della città di Sarnano, un giovane quasi ventenne extracomunitario, il quale ha dapprima cercato di eludere il controllo, ma messo alle strette, ha dovuto consegnare ai finanzieri diversi frammenti di hashish, per un totale di oltre 70 grammi, suddivisi in due involucri e nascosti tra gli indumenti. Il giovane, incensurato, è stato denunciato a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria.

Nel corso della giornata di domenica, a Macerata, verso l’ora di pranzo, una pattuglia ha notato la porta di un esercizio commerciale di motociclette aperta. Particolare che ha subito attirato l’attenzione dei militari i quali si sono avvicinati rilevando infatti segni di effrazione sulla porta. Una volta entrati si sono accorti che il loro tempestivo intervento ha di fatto interrotto quello che doveva essere un furto in piena regola. Con l’ausilio del titolare, immediatamente avvisato, è stata effettuata una ricognizione del locale constatando che tranne alcuni oggetti spostati, i ladri non sono riusciti a portare via nulla. Le indagini sono in corso al fine di tentare di identificare i responsabili del tentato furto.

Gli episodi sono la conferma della validità del dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti ecentemente rafforzato dal Comando Generale del Corpo che vede il coinvolgimento di tutti i Reparti del Comando Provinciale con il precipuo scopo di consolidare la presenza della Guardia di Finanza a sostegno della legalità economica.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 15-08-2017 alle 03:45 sul giornale del 16 agosto 2017 - 290 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, sarnano, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMcC