L’Associazione Arena Sferisterio ringrazia i volontari della Croce Verde per i servizi svolti in Arena

01/09/2017 - Bruno Sciapichetti, Gionny Fioretti, Delio Mengascini, Ornella Stefoni, Antonella Santone, Maila Cardinali, Roberta Rosini, Simona Antinori, Mario Paoli, Mariella Tartarelli, Roberto Perugini, Gianni Aringoli, Gaetano Tentella, Nazzareno Torresi e Sandro Canalini sono i volontari della Croce Verde di Macerata che durante questa estate hanno prestato servizio in Arena durante la stagione lirica e lo stanno ancora facendo con gli ultimi concerti della rassegna Sferisterio Live.

Dal responsabile generale Sciapichetti agli infermieri fino ad arrivare al dottore di sala, Marco Sigona, tutte le sere sono stati a disposizione del pubblico e degli artisti in palcoscenico. I volontari non si limitano solo al primo soccorso, ma offrono anche servizi alla persona;

per esempio si dedicano all’assistenza verso i disabili e gli anziani che vogliono godere della bellezza degli spettacoli. A loro va il ringraziamento speciale da parte dell’Associazione Arena Sferisterio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2017 alle 11:26 sul giornale del 02 settembre 2017 - 208 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, macerata, opera, Sferisterio Opera Festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMCo





logoEV