La tradizione del gioco in Italia

04/09/2017 - Sapevate che il gioco d’azzardo posa le sue antiche radici in Italia? Ebbene sì. Ancor prima che si conoscessero i casinò nella loro forma tradizionale, le persone si riunivano in epoca medievale nella Baratteria, un luogo lontano dalle chiese e le piazze principali, chiuso o all’aperto, dedicato al gioco dei dadi.

Anche in epoca rinascimentale si giocava d’azzardo, tanto che lo Stato introdusse le gabelle, forme di tassazione annuale che il gestore dell’attività doveva pagare al rispettivo governatore locale. Nel XVII secolo, precisamente nel 1638, si vedono sorgere a Venezia i primi casinò della penisola. Il Casinò di Venezia ubicato sul Canal Grande, rappresenterà la prima di una lunga serie di case da gioco del vecchio continente, seguito poi dal Casinò di Sanremo fondato nel 1905 e quello di Campione d’Italia al confine con la Svizzera, inaugurato dodici anni più tardi.

A partire dagli anni ’90, inoltre, arrivano le grandi innovazioni tecnologiche che marcano per sempre le sorti del casinò. In questo contesto prendono sempre più piede casinò portatili, trasportabili in ogni luogo e in grado di trasformare la sala di casa propria nel luogo perfetto per scommettere sui diversi giochi. Con gli smartphone, poi, la fruizione dei casinò online ha assunto una realtà importante grazie ai diversi titoli offerti come poker, roulette, black jack e le varie slot online come quella chiamata Chicago.

I perchè del successo dei casinò online

I motivi del successo dei casinò online sono molteplici. Il principale riguarda, senza dubbio, la possibilità di scommettere in ogni momento della giornata, in ogni luogo, anche mentre si è al parco o in metropolitana. Certo, l’emozione di concedersi una vacanza di divertimento e scommesse in uno dei casinò più importanti del mondo non ha eguali, ma le recenti possibilità offerte dai casinò online non sono affatto da meno. Il nuovo mondo del gioco online può offrire, inoltre, esperienze indimenticabili come la Realtà Virtuale e il Live Croupier. Una combinazione perfetta capace di eliminare la differenza esistente sul piano emozionale tra una partita in un casinò tradizionale e uno virtuale e portare ai massimi livelli l’esperienza di gioco anche del professionista più esigente. Una esperienza con visione a 360 gradi dell’ambiente circostante, con un’interazione continua con gli avversari, un mazziere filmato in alta definizione in diretta da un casinò reale, sono solo alcuni dei vantaggi che il gioco d’azzardo del nuovo millennio può offrire ai tanti utenti.

Ed in questo contesto in Italia il gioco d’azzardo prende sempre più piede. Sempre più italiani, infatti, sembrano interessarsi a questo genere di giochi d’azzardo disponibili sui vari dispositivi tecnologici. I numeri del mercato del gioco d’azzardo online in Italia sono in continuo aumento ed interessano i più giovani così come le persone di età più avanzata. Nel pieno rispetto della ricchezza culturale italiana, il gioco d’azzardo dimostra di aver vissuto una notevole evoluzione a partire dalle sue origini medievali fino al recente casinò online che tanto sembra piacere a tutti gli abitanti del Bel Paese.





Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2017 alle 09:59 sul giornale del 04 settembre 2017 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMGk