Montecosaro: scoperto a cedere una busta con marijuana, arrestato un 27enne

Carabinieri 10/10/2017 - Lunedì 9 ottobre intorno alle 20 a Montecosaro (MC), una pattuglia di Carabinieri della locale Stazione impegnata in un servizio preventivo di controllo del territorio, ha sorpreso un 27enne albanese, in Italia con visto turistico e con l’auto di una donna di Montecosaro, mentre stava consegnando una busta di plastica ad un 35enne italiano di Sant’Elpidio a Mare (FM), che è risultata contenere della marijuana.

All’inizio i due hanno fatto finta di essersi incontrati per caso ma i messaggi su watsapp hanno indicato chiaramente gli accordi per un incontro. Dopo aver accompagnato i due uomini in Caserma e averli sottoposti a perquisizione, negativa per altre sostanze, si è proceduto al peso della marijuana rinvenuta che era pari a 480 grammi.

Al termine degli accertamenti, il giovane albanese è stato dichiarato in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto presso il Carcere di Ascoli Piceno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2017 alle 10:56 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 246 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, montecosaro, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNOA