Nuoto: Macerata migliore società delle Marche nel salvamento

29/10/2017 - Nessuno come il Centro Nuoto Macerata nel Salvamento, adesso è anche ufficiale. La società biancorossa è risultata la migliore delle Marche nella specialità ed è stata premiata in Ancona nella cerimonia rivolta alle eccellenze regionali della scorsa stagione per la Federazione Italiana Nuoto.

Alla presenza dei vertici regionali della FIN e del CONI, il CN Macerata ha conseguito per la prima volta il riconoscimento di Campione Assoluto di Salvamento, il trofeo più importante di questo settore natatorio. Un risultato meritato e un’emozione forte per il presidente Mauro Antonini. La soddisfazione inoltre è enorme per l’allenatore Franco Pallocchini che è riuscito a raggiungere questo traguardo grazie alle notevoli performances dei suoi atleti in tutte le categorie.

Ben 5 infatti sono stati i premi vinti dalla squadra: oltre all’alloro Assoluto, il Centro Nuoto Macerata si è aggiudicato la vittoria nella categoria Junior e tre secondi posti con i Cadetti-Senior, i Ragazzi e i giovanissimi Esordienti allenati da Giacomo Marinozzi e Nicola Tobaldi. Nel frattempo ha preso il via la stagione agonistica 2017/2018.

Primo appuntamento per i nuotatori che si allenano nella piscina comunale di viale Don Bosco è stato il meeting internazionale di Fabriano, kermesse giunta alla XVII edizione. Il CN Macerata ha debuttato ottimamente cogliendo subito una bella medaglia di bronzo con la Juniores Ilaria Simoncini nei 100 dorso. Incoraggianti infine le buone gare degli altri 22 atleti del gruppo maceratese saliti sui blocchi di partenza.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2017 alle 17:17 sul giornale del 30 ottobre 2017 - 305 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, macerata, salvamento, Centro Nuoto Macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOso