“La gestione dei rifiuti da terremoto”: il Cosmari al convegno di Ecomondo

08/11/2017 - A seguito degli impressionanti eventi sismici dello scorso anno, in occasione di Ecomondo la fiera dell'ambiente in corso di svolgimento a Rimini, l'Anpar (Associazione Nazionale Produttori aggregati Riciclati) promuove un seminario incentrato su uno degli aspetti collaterali dei terremoti: la produzione di grandi quantità di rifiuti.

Essi, infatti, non possono essere riciclati senza una separazione dei flussi più importanti della massa principale. Procedure di emergenza, difficoltà logistiche e la necessità di operare in tempi brevi portano, purtroppo, in alcuni casi, ad una gestione scorretta dei diversi tipi di rifiuti e a percentuali di riciclaggio estremamente basse. Di questo si discuterà, anche confrontando esperienze diverse, nel convegno “La gestione dei rifiuti da terremoto” in programma giovedì 9 novembre, con inizio alle ore 9.30 alla Sala Gemini, padiglione C3.

Tra i vari relatori è stato invitato anche il Direttore generale di Cosmari srl Giuseppe Giampaoli che presenterà l a positiva ed innovativa esperienza maturata in questi ultimi mesi proprio da Cosmari, azienda interamente pubblica, a seguito dell'affidamento da parte della Regione Marche. In particolare, l'intervento tratterà della separazione dei rifiuti da terremoto nei diversi flussi.





Questo è un editoriale pubblicato il 08-11-2017 alle 16:59 sul giornale del 09 novembre 2017 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOJK