Messa in sicurezza e valorizzazione della via Lauretana, la Commissione ha trattato la costituzione di un Associazione Temporanea

I pellegrini sulla'antica Via Lauretana 30/01/2018 - Si è riunita nei locali del Comune la Commissione Cultura, Turismo e Promozione del Territorio presieduta da Andrea Marinelli, che aveva come punto all'ordine del giorno l’istituzione dell’Associazione temporanea di scopo per la gestione dei Cammini Lauretani (realizzazione del progetto “Messa in sicurezza, recupero e valorizzazione della Via Lauretana primo progetto stralcio e secondo progetto stralcio).

Il consiglio comunale che si riunirà nei prossimi giorni è chiamato a deliberare lo schema di Associazione di cui fanno parte i Comuni di Loreto (capofila), Serravalle del Chienti, Muccia, Camerino, Valfornace, Visso, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Pievetorina, Serrapetrona, San Ginesio, Treia, San Severino Marche, Belforte del Chienti, Tolentino, Appignano, Pollenza, Macerata, Recanati, Sefro, Montecassiano, Montelupone.

L’obiettivo è quello della promozione e sviluppo dei “Cammini Lauretani” così come prevede l’offerta turistica del nuovo piano triennale del turismo 2016-2018 ed il POR del FESR 2014-2020.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2018 alle 09:24 sul giornale del 31 gennaio 2018 - 251 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, pellegrinaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRba





logoEV