Scontri di Forza Nuova con la Polizia, arrestato un 31enne

polizia 09/02/2018 - Nella serata di giovedìdopo che un gruppo di militanti di Forza Nuova veniva a contatto con le Forze di Polizia in Piazza della Libertà a Macerata, è stato tratto in arresto un giovane di 31 anni residente fuori provincia, resosi responsabile dei reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Lo stesso, nel tentativo di forzare il servizio d’ordine, ha opposto una forte resistenza agli operatori di Polizia di Stato uno dei quali ha riportato lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. Il giovane è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto che si è tenuta nel pomeriggio di venerdì.

Al termine dell’udienza il giovane è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel suo comune di residenza. Oltre al 31enne, sono stati accompagnati in Questura per identificazione altre 27 persone facenti parte del gruppo in questione, la cui posizione è al vaglio della Polizia.





Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2018 alle 23:24 sul giornale del 10 febbraio 2018 - 283 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRyE