Corridonia: in casa aveva una "serra" marijuana, denunciato un 30enne

07/03/2018 - I carabinieri del nucleo operativo e quelli della stazione di Corridonia hanno denunciato C.L., classe 1987, già noto alle forze dell'ordine, residente nella provincia maceratese, per coltivazione di stupefacenti e possesso illegale di munizioni.

Nella mattinata di mercoledì i militari, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione del ragazzo rinvenendo 5 piante di marijuana, di medie dimensioni, oltre 250 gr. di infiorescenze della stessa sostanza, ovvero già estrapolate dalle piante, nonché una struttura idonea alla coltivazione, fatta di lampade, tubi di irrigazione e fertilizzanti.

Insomma una vera e propria “serra” perfettamente attrezzata per far crescere lontano da occhi indiscreti le piantagioni. Nel corso delle operazioni all’uomo sono trovate anche 3 cartucce per arma comune da sparo non denunciate. I controlli sull’uso e commercio di stupefacenti continuano in modo serrato.







Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2018 alle 19:37 sul giornale del 08 marzo 2018 - 240 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSo8