Cerca di copiare durante l'esame della patente, 30enne denunciato per truffa

polizia 113 09/03/2018 - Nella mattinata di giovedì gli agenti della “Volante” sono intervenuti presso la Motorizzazione civile in Via Annibali, in quanto l’ingegnere che incaricato di seguire gli esami per il conseguimento della patente di guida, aveva udito uno strano ronzio provenire da uno dei candidati.

Sul posto gli agenti hanno identificato un cittadino pakistano di 30 anni, il quale portava con se un telefono cellurare con mini auricolari wireless attraverso cui l’uomo ricevava indicazioni dall’esterno sulle risposte esatte da dare durante l'esame. Il materiale è stato sequestrato e il giovane denunciato all’A.G. per il reato di truffa.

Sempre nella giornata di ieri, un cittadino di origini nigeriane di 46 anni è stato controllato da una “Volante”, davanti ad un supermercato. L'uomo è risultato clandestino sul territorio nazionale ed è dunque stato accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione ed espulso dal territorio.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2018 alle 16:13 sul giornale del 10 marzo 2018 - 248 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, articolo, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aStH