Elemosine moleste, scattano i controlli davanti ai supermercati

12/03/2018 - Nel pomeriggio di sabato scorso, gli uomini della “Volante” hanno effettuato posti di controllo non soltanto in città ma anche nelle frazioni limitrofe e davanti alcuni supermercati.

Quest'ultimi sono stati fatti per identificare dei cittadni extracomunitari che sostano in prossimità degli ingressi per chiedere l’elemosina a volte in modo molesto e inopportuno specie nei confronti delle persone piu’ anziane. Durante un controllo ad un cittadino nigeriano di 28 anni, sprovvisto di documenti, si è rifiutato di fornire le proprie generalità motivo per cui è stato accompagnato in Questura per l’identificazione e denunciato all’A.G. per il reato di rifiuto di indicazioni sulla propria identità.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2018 alle 19:00 sul giornale del 13 marzo 2018 - 212 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSzJ