Delegazione universitaria di Copenhagen in visita in città

20/03/2018 - Il vice sindaco e assessore alla Cultura Stefania Monteverde, questa mattina, nella sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti, ha incontrato una delegazione universitaria di Copenhagen composta da 28 studenti e due docenti della sezione italianistica dell’ateneo danese, in viaggio di studio nelle Marche.

Dopo il saluto di benvenuto, il vice sindaco Monteverde ha intrattenuto gli studenti e gli insegnanti parlando di alcuni dei preziosi tesori custoditi alla Mozzi Borgetti come la splendida opera Astronomicum Caesareum di Pietro Apiano che gli ospiti avevano avuto modo di ammirare poco prima durante la visita alle sale antiche della biblioteca comunale. E ancora si è parlato di arte con le collezioni di arte antica e moderna dei Musei civici di palazzo Buonaccorsi e l’orologio planetario sulla Torre civica e di musica con gli spettacoli di musica pop e lirica allestiti allo Sferisterio.

Le domande e l’interesse dei giovani ospiti sono ricaduti anche sulla storia e sulla geografia italiana e naturalmente anche suoi prodotti enogastronomici che caratterizzano il nostro Paese.

Ai docenti Hanne Jansen e Erling Strudsholm la Monteverde ha fatto dono di due spillette con lo stemma del Comune di Macerata mentre agli studenti ha regalato un segnalibro e una penna.

Nel corso della giornata la delegazione, che si fermerà nel nostro territorio fino al prossimo 23 marzo, ha effettuato, dopo quella alla Mozzi Borgetti, una visita ai principali luoghi d’arte e culturali della città





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2018 alle 10:55 sul giornale del 21 marzo 2018 - 199 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSP3