Ancora volantinaggio notturno contro la criminalità nel quartire Vergini

21/03/2018 - Riprendono i volantinaggi notturni del gruppo Macerata ai Maceratesi, che nella notte tra martedì 20 e mercoledì 21 Marzo è sbarcato nel quartiere Vergini, a seguito di alcune segnalazioni di cittadini esasperati dal costante incremento della criminalità nella zona.

Questo il testo dei volantini lasciati nelle cassette postali dei residenti, volti a sensibilizzare, qualora ve ne fosse bisogno, sul business accoglienza e sui recenti fatti di cronaca che hanno sconvolto la città: "Macerata è al centro delle cronache nazionali. Non per la cultura, il turismo o la qualità della vita, ma per l’efferato omicidio di una ragazza.

Centinaia di migranti che non hanno ottenuto lo status di rifugiato stanno uscendo dai programmi di protezione delle associazioni umanitarie, accampandosi con mezzi di fortuna in ogni luogo della città, contribuendo all'aumento dello spaccio, del degrado e della criminalità in una cittadina che già da tempo non può più essere definita isola felice, come era un tempo. E’ ora di pretendere il diritto alla sicurezza da parte delle istituzioni. E’ ora di dire basta al progetto Sprar, a cui i comuni non sono obbligati ad aderire. E’ ora di rimpatriare i clandestini che hanno invaso il territorio comunale".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2018 alle 10:28 sul giornale del 22 marzo 2018 - 196 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSSt