Appignano: sorpresi in casa con diverse quantità di droga, denunciati quattro giovani

27/03/2018 - Nella serata di lunedì, i carabinieri di Appignano, hanno denunciato alla Procura di Macerata quattro giovani residenti nella zona maceratese ed anconetana, trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Si tratta di due ragazzi e due ragazze, di età compresa fra i 19 e i 28 anni, sopresi in casa con diversi quantitativi di droga. I carabinieri, non appena hanno fatto irruzione nell'abitazione in cui i giovani si trovavano a passare la serata, hanno percepito e riconosciuto subito l'odore della marijuana.

Sono stati subito trovati 50 grammi, già confezionata per la vendita, dentro un vasetto di vetro di vetro e altro 50 grammi di marijuana riposti in sacchetto. Le forze dell'ordine hanno così perquisito tutte le abitazioni dei ragazzi, trovando all'interno di una di esse una modesta quantità di Hashish che è stata sequestrata insieme all'altra droga.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2018 alle 18:13 sul giornale del 28 marzo 2018 - 297 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aS6t