Pollenza: un campus estivo tra cavalli e natura

02/06/2018 - Ritorna il campus estivo organizzato dall’A.S.D. “La brigata degli unicorni”. Un’esperienza sana per bambini e ragazzi da vivere immersi nella natura, imparando a conoscere quello splendido animale che è il cavallo e mettendosi alla prova su tante attività manuali, ludiche e creative.

Il campus sarà in funzione nei mesi di giugno e luglio con possibilità di iscriversi a turni settimanali che vanno dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.30 oppure dalle 8.00 alle 14.30; quest’ultima opzione prevede il pranzo e l’assistenza ai compiti estivi.

Il centro si rivolge a bambini e ragazzi dai 5 agli 11 anni, l’età migliore per approcciare il mondo dei cavalli. L’occasione consente di trascorrere le giornate all’aria aperta e di entrare in contatto con i docilissimi cavalli e pony del maneggio: ci saranno lezioni teoriche e pratiche sulla cura e il benessere del cavallo, si scopriranno le sue abitudini e il suo modo di comunicare con l’uomo.

Accanto a questo il centro estivo propone laboratori manuali, giochi creativi e di squadra ritagliati sulle inclinazioni e gli interessi che mostreranno i bambini stessi.
Il personale qualificato e la forte esperienza maturata dall’A.S.D. “La brigata degli unicorni” garantisce la piena inclusione di tutti i partecipanti per una crescita sana anche dei bambini con disabilità e/o con esigenze mediche particolari.

Il campus è patrocinato dal Comune di Pollenza e viene realizzato in collaborazione con l’Azienda Agricola Sociale “La casa di Stefano” nell’ambito del Progetto “Ubuntu”.

Tutti gli interessati sono invitati ad effettuare la pre-iscrizione poiché l’accesso sarà a posti limitati. Per informazioni e pre-iscrizioni si può contattare Loredana al n. 338.4666953.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2018 alle 09:40 sul giornale del 04 giugno 2018 - 263 letture

In questo articolo si parla di attualità, pollenza, comune di pollenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVcn