Civitanova Marche: uomo aggredisce la sua compagna, nessuna denuncia

carabinieri di notte 18/07/2018 - Un uomo ha picchiato la sua compagna di prima mattina. La ragazza ha riportato ferite. L'aggressore è stato rintracciato dai Carabinieri anche se la donna non ha voluto sporgere denuncia.

Erano le 6 di mattina di martedì 17 luglio quando le urla di una ragazza hanno svegliato via Matteotti. In quegli istanti un uomo stava picchiando la sua compagna. Sull'asfalto i segni di sangue e ciocche di capelli.

La donna, straniera, oltre ad aver riportato gravi ferite, ha perso anche sangue da un occhio.

Dopo l'aggressione, l'uomo, probabilmente di origini rumene, si è diretto verso un bar, lasciando la sua compagnia in preda allo sconforto. Due persone, poi, l'hanno raggiunta per tranquillizzarla, ma lei è fuggita verso la piazza. Uno di questi, inoltre, è stato minacciato dall'aggressore.

Sul posto i Carabinieri di Civitanova che hanno tentato di ricostruire l'accaduto. La donna, interrogata, non ha voluto sporgere denuncia.


di Marta Marini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2018 alle 10:31 sul giornale del 19 luglio 2018 - 353 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Marta Marini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWJj