Ancona: Tragedia a Torrette. Trovati i corpi dei due dispersi

14/08/2018 - Dopo ore di apprensione l’epilogo peggiore per la vicenda dei due ragazzi nigeriani scomparsi tra i flutti

Si stavano godendo un bagno a Torrette Kennedy e John, 20 e 25 anni, ospiti di una comunità per rifugiati a Monsano, quando improvvisamente erano scomparsi alla vista dei loro amici. Subito al via le ricerche che sono durate tutto il giorno finchè la luce ha permesso alla task force di soccorritori, composta da Croce Gialla, Automedica, Carabinieri e Guardia Costiera di cercare i due richiedenti asilo. Con l’ultimo raggio di sole le ricerche venivano sospese, nella consapevolezza che le probabilità di ritrovare ancora in vita i due giovani fossero quasi nulle. Nelle prime ore della mattina di martedì, avendo ripreso a battere la costa con le prime luci dell’aurora, erano i sommozzatori dei Portuali e dei Vigili del fuoco a ritrovare tristemente i due cadaveri. Rimarranno probabilmente sconosciute le modalità che hanno impedito ai due giovani di tornare a riva in una placida giornata senza onde.


di  Filippo Alfieri

redazione@vivereancona.it




Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2018 alle 12:26 sul giornale del 16 agosto 2018 - 1190 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXwy