Musei aperti per le feste di san Giuliano

palazzo Buonaccorsi Macerata 3' di lettura 29/08/2018 - Mentre in piazza della Libertà si apportano gli ultimi ritocchi alla festa Buon compleanno Macerata! che domani, mercoledì 29 agosto, alle 21.30, ricorderà con una rievocazione storica il suo atto di fondazione, Macerata si prepara anche dal punto di vista logistico e dei servizi ad accogliere la moltitudine di persone che arriverà in città.

“Le feste patronali sono anche una preziosa occasione per conoscere i beni culturali e le bellezze architettoniche della città. - ricorda il vicesindaco Stefania Monteverde - Invito i maceratesi ad essere i primi turisti e dedicare tempo per visitare i luoghi del nostro patrimonio culturale, momenti di bellezza per le famiglie, i nonni con i nipotini e per gli amici che verranno a Macerata per le feste".
Ecco un quadro generale sulle modalità di visita dei musei durante le festività patronali.

SAN GIULIANO AL MUSEO. Fino al 31 agosto i Musei civici di palazzo Buonaccorsi, dove si possono ammirare le sale di Arte antica e di Arte moderna oltre al Museo della Carrozza, sono aperti dalle 10 alle 19. Al loro interno è ancora visitabile anche la mostra Imbilico:perpetua motus terra di Gian Luca Bianco, il racconto dei cambiamenti che il paesaggio del Centro Italia ha subìto a seguito del terremoto del 2016. Dal 1° settembre l’orario di chiusura è anticipato alle ore 18.

Il Museo di Palazzo Ricci, sede della prestigiosa collezione d’arte italiana del Novecento, dal 30 agosto al 2 settembre, è aperto dalle 10 alle 18 e ogni visita è accompagnata da un operatore che introduce alle opere (orario visite 10.30, 12.00, 15.00, 16.30). Compresa nel biglietto la visita alle mostre allestite all’interno del Palazzo patrocinate dal Comune di Macerata e da Macerata Musei: Gli ori a Palazzo-Creazioni d’arte, mostra dedicata alla produzione orafa del territorio maceratese a cura del Gruppo orafi di Confartigianato Imprese, Il centro storico di Macerata nei fondi fotografici Balelli 1890-1990 a cura del Centro Studi Balelli e #VerdePalazzoRicci un’esplosione di verde con opere selezionate ad hoc dai depositi della collezione, come l’affascinante Tigre nella foresta con ragni di Antonio Ligabue e Concetto spaziale Attese di Lucio Fontana.

Il Museo di storia naturale (via santa Maria della Porta, tel. 0733.256385) con i suoi tesori paleontologici è visitabile il 30, 31 agosto e 1° settembre dalle ore 9 alle ore 12 mentre l’Arena Sferisterio giovedì 30 si può visitare dalle 9 alle 15 (orario continuato per consentire le prove dello spettacolo serale). Dal 31 agosto al 2 settembre invece dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Il Teatro Lauro Rossi giovedì 30 agosto e sabato 1° settembre è aperto dalle 10 alle 13 (chiuso venerdì 31) mentre l’Ecomuseo delle case di terra di Villa Ficana (Borgo santa Croce, 87) giovedì 30 è aperto dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 e nel giorno della festività patronale (31 agosto) rimarrà chiuso.

La Biblioteca Mozzi Borgetti venerdì 31 agosto rimarrà chiusa ma sarà regolarmente operativa sabato 1°settembre con il servizio libri dalle 9 alle 13. Sempre aperta invece mattina e pomeriggio la mostra Fogli d’erba. Percorsi botanici in Biblioteca allestita al suo interno, nelle suggestive Sale antiche (Ingresso gratuito – orario 10/12 e 17/19).

Appena fuori città, a Villa Potenza, c’è la possibilità di ammirare il teatro romano Helvia Recina Dal 30 agosto al 2 settembredalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 visite su prenotazione allo 0733 492937 – 366 4413979.

La Torre civica, in piazza della Libertà, è visitabile fino al piano del macchinario dell’orologio planetario con visite su prenotazione fissate alle ore 11 e alle 17.

Informazioni e prenotazioni: Infopoint Musei civici (tel. 0733 256361) Infopoint Sferisterio (tel. 0733.271709/256361) e Iat in corso della Repubblica (tel. 0733.234807), www.maceratamusei.it , mail info@maceratamusei.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2018 alle 11:25 sul giornale del 30 agosto 2018 - 216 letture

In questo articolo si parla di arte, attualità, turismo, macerata, comune di macerata, monumenti, buonaccorsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXRQ





logoEV