Ceriscioli replica a Burioni sulle deleghe alla sanità: "Talè non è un no vax"

21/10/2018 - Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli replica al prof Roberto Burioni dopo le sue affermazioni alla Leopolda di sabato.

“Del professor Burioni - sottolinea Ceriscioli- ho sempre ammirato il rigore scientifico e la qualità delle argomentazioni a difesa della scienza contro la superficialità e la disinformazione. Per questo sono certo che accetterà, da ottimo scienziato qual è, le correzioni che doverosamente vanno fatte alle sue esternazioni di ieri alla Leopolda: la prima è che al consigliere Volpini non è stata tolta nessuna delega perché è stato lui a dimettersi volontariamente e, ribadisco, senza che nessuno glielo chiedesse. La seconda è che il consigliere Talè, che ha preso il suo posto, non è affatto un sostenitore dei No Vax, tutt’altro. Del resto per quale motivo la Regione Marche, che è stata la prima con l’Emilia Romagna a dotarsi di una legge regionale sull’obbligo vaccinale, ancora prima del Decreto Lorenzin, cosa a suo tempo lodata proprio dallo stesso Burioni, avrebbe dovuto scegliere improvvisamente un uomo con orientamenti no vax? È un controsenso senza alcuna logica.

E infatti che Talè sia antivaccinista è una notizia non vera e, soprattutto, non verificata. Proprio come quelle che il professor Burioni è solito condannare nella sua lodevole missione pro scienza, ma nella quale stavolta è clamorosamente incappato anche lui. Perciò il mio commento può essere solo uno: è assolutamente vero che quando si sbaglia bisogna ammetterlo, come ha chiosato Renzi alla fine del dibattito. Ma a sbagliare - conclude Ceriscioli - non è stata la Regione Marche, è stato Burioni, dal quale mi aspetto che, alla luce di come stanno realmente le cose, corregga le sue affermazioni”.


da Luca Ceriscioli
Presidente Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2018 alle 18:22 sul giornale del 22 ottobre 2018 - 1914 letture

In questo articolo si parla di politica, luca ceriscioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZCC