Controlli di polizia: in 4 sorpresi alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti

Polizia di notte 21/10/2018 - Notte di controlli serrati da parte della Polizia di Stato nel territorio del Comune di Macerata.

Tre autopattuglie della Polizia Stradale, delle quali due del Distaccamento di Civitanova Marche e una della Sezione di Macerata, coordinate personalmente dal Dirigente Provinciale Vice Questore Laliscia, hanno svolto servizi di prevenzione e contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Alle operazioni ha partecipato il Dirigente dell’Ufficio Sanitario Provinciale della Questura di Macerata, Medico Superiore Dott. Fabio FRASCARELLI GERVASI, coadiuvato da personale sanitario, a bordo del camper della Polizia attrezzato con le apparecchiature per le verifiche antidroga.

Controllati 84 veicoli e 92 persone, dodici le persone risultate oltre i valori di legge all’alcool-test ed altrettante patenti ritirate a 11 uomini e una donna, in fascia di età compresa tra i 20 e i 48 anni, in prevalenza giovani al di sotto dei 25 anni.

Le verifiche antidroga hanno fatto registrare la positività di 4 guidatori: cocaina, cannabinoidi e anfetamine le sostanze rilevate tramite l’analisi della saliva.

Sono state complessivamente contestate 15 infrazioni al codice della strada, sia per la guida in stato di ebbrezza, che per la mancanza di documenti di circolazione e per dispositivi veicolari non funzionanti.
Oltre al ritiro delle patenti e alle previste sanzioni amministrative pecuniarie applicate per un totale di oltre 3000 euro, ai trasgressori sono stati decurtati 120 punti patente.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2018 alle 12:27 sul giornale del 22 ottobre 2018 - 171 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZB2