Tolentino: torna al Politeama Aperitivo Cabaret, con il nuovo spettacolo comico di Piero Massimo Macchini e Michele Gallucci

29/10/2018 - Dopo il sold out della scorsa stagione Piero Massimo Macchini e Michele Gallucci tornano a far ridere quest’anno, insieme, nel loro nuovo spettacolo comico FATTODICOPPIA tutto è bene ciò che finisce male. L’appuntamento è al Politeama di Tolentino sabato 3 novembre.

Una coppia comica tutta Made in Marche ormai consolidata, formata da due comici famosi in tutta la regione, protagonisti di molti sketch diffusi anche attraverso la piattaforma “Marche Tube” contenitore di esilaranti gag che raccontano personaggi e luoghi delle Marche ironizzando sugli stereotipi che ne descrivono pregi e difetti.

La nuova produzione di Piero Massimo Macchini e Michele Gallucci è tutta da ridere ma anche una vera e propria lite. Si litiga e ci si arrabbia per tutto e su tutto, entrambi sono indisposti, insopportabili e terribili. Lo spettacolo è la rappresentazione di due gatti in un garage alle prese con un solo gomitolo di lana.
Chi vincerà? Chi riuscirà a conquistare il gioco tanto agognato per poi essere dimenticato? Un’escalation di violenza e contraddizioni al limite del sopportabile.

I temi trattati nascono da una continua esigenza di prevaricazione, ogni piccolo dettaglio è cercato per dimostrare la propria superiorità fisica ed intellettuale nei confronti dell’altro: dalla scelta del costume di scena, alla scenografia, al rapporto con il regista, passando per i gusti culinari fino alla scelta del ristorante dopo lo spettacolo.

Per il pubblico un divertente duello, per i due una estenuante lotta di potere. Il passaggio da Nemici per la Pelle a Fatto di Coppia è una scusa per continuare a divertirsi litigando. Il finale è tutto da scoprire e svela il segreto di un'amicizia che, tra i due attori, dura da tanti anni e va oltre qualsiasi palcoscenico.

Lo spettacolo avrà inizio alle 21,15 con possibilità di apericena prenotando entro venerdì 2 novembre.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2018 alle 19:39 sul giornale del 30 ottobre 2018 - 209 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZTm