Appignano: beccato con 230 grammi di hashish, arrestato un 19enne

07/11/2018 - Nel pomeriggio di mercoledi i carabinieri della stazione di Appignano hanno arrestato un giovane 19enne della zona, già noto alle cronache per possesso di sostanze stupefacenti.

Durante i controlli, volti a frenare l’uso e il commercio di stupefacenti, i carabinieri di Appignano hanno proceduto al controllo del giovane. L’atteggiamento dello stesso ha indotto i militari ad approfondire gli accertamenti ed effettivamente addosso è stato rinvenuto un panetto di “hashish” del peso di circa 100 grammi. A quel punto i militari hanno voluto verificare se il giovane detenesse altro stupefacente nell’abitazione.

La mossa si e’ dimostrata vincente poiche in casa i carabinieri hanno rinvenuto altro stupefacente della stessa natura per un peso di circa 130 grammi nonche’ bustine per conservare la droga. Il ragazzo e’ stato arrestato e posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo nei prossimi giorni. Iservizi proseguiranno senza sosta.







Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2018 alle 17:48 sul giornale del 08 novembre 2018 - 221 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1aj