Consiglio comunale: via libera alla nuova area dove sorgerà l’ospedale unico

sanità ospedale 1' di lettura 11/12/2018 - Con 19 voti a favore (maggioranza e Alessandro Savi di Macerata capoluogo con Mariella), 2 voti contrari (Roberto Cherubini e Andrea Boccia del Movimento 5 stelle) e 1 astensione (Paolo Renna di Fratelli d’Italia) ieri sera il Consiglio comunale ha approvato la delibera con cui si dà il via libera all’atto di indirizzo per la realizzazione dell’ospedale di primo livello dell’Area vasta 3 nella zona Pieve.

L’area individuata, rispetto a quella originaria, si trova più a valle, verso la frazione di Sforzacosta. La stessa, dopo essere stata sottoposta a indagini geologiche è risultata idonea.

Il provvedimento approvato lunedì in aula, con cui si manifesta la disponibilità a variare il PRG in quanto la nuova area da destinazione agricola deve passare come zona per attrezzature pubbliche e di interesse generale sanitarie e assistenziali, verrà ora trasmesso alla Regione Marche e all’Asur Area vasta per le valutazioni di competenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2018 alle 12:22 sul giornale del 12 dicembre 2018 - 210 letture

In questo articolo si parla di sanità, ospedale, politica, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2kE