Il Reparto di Radioterapia ospita la manifestazione “Musicisti Natalizi”

1' di lettura 11/12/2018 - L’anno che sta volgendo al termine è stato di significativa importanza per il reparto di Radioterapia Oncologica dell’Ospedale di Macerata: l’unità di terapia Clinac 2100, in servizio dal 2001, è stata sostituita con una moderna struttura “True Beam” (acceleratore lineare), inaugurata il 25 maggio 2018 alla presenza del Presidente della regione Dr. Luca Ceriscioli, che ha permesso di fare un vero e proprio salto di qualità per quanto riguarda l’offerta terapeutica da proporre all’utenza.

Trattamenti anche complessi vengono ora eseguiti in breve tempo, con garanzia di maggiore sicurezza degli operatori e migliore collaborazione dei pazienti.

Per il secondo semestre del prossimo anno è prevista l’installazione di un secondo acceleratore che consentirà al reparto di fare un salto di qualità notevolissimo.

Accanto al progresso strumentale e tecnologico, favorito e finanziato interamente con fondi Regionali, l’Unità Operativa Complessa di Radioterapia volge lo sguardo anche ad un rapporto continuo culturale e formativo verso la cittadinanza, in questo spesso supportata dall’A.MA.RT (Associazione MAcerata RadioTerapia).

In questo rapporto di integrazione fra strutture pubbliche ed associazioni di volontariato, si inserisce la manifestazione “Musicisti Natalizi”, durante la quale, con il supporto dall’A.MA.RT , presso i locali della Radioterapia verranno ospitati docenti ed allievi della Scuola Civica di Musica Stefano Scodanibbio di Macerata diretta dal Maestro Adamo Angeletti.

I docenti e gli allievi intratterranno dal 10 dicembre fino al 4 gennaio pazienti ed utenti della UOC Radioterapia eseguendo giornalmente brani di musica classica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2018 alle 10:57 sul giornale del 12 dicembre 2018 - 179 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, asur marche, area vasta 3

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2kd