Tolentino: danneggiamenti in città, responsabili individuati grazie alle telecamere dalla Polizia Locale

3' di lettura 27/12/2018 - Come si ricorderà, nelle scorse settimane erano avvenuti a Tolentino una serie di danni alle rotonde e in particolare alla segnaletica verticale probabilmente procurati da mezzi pesanti che nelle prime ore del giorno, hanno divelto diversi segnali, contravvenendo anche ai divieti, transitando nelle zone interdette del centro urbano.

A seguito delle indagini esperite e con l'ausilio delle telecamere gli agenti della Polizia Locale di Tolentino sono riusciti ad individuare gli autori di questi danneggiamenti contro il patrimonio Comunale. Infatti sono stati identificati i veicoli e mezzi pesanti i quali approfittando delle ore notturne, come detto, oltre a circolare all'interno del centro Città, vietato ai veicoli pesanti, hanno danneggiato sia la segnaletica verticale che le strutture di diverse rotatorie presenti in Città.

Il Comandante Commissario David Rocchetti, oltre a esprimere preoccupazione per questi episodi che spesso si verificano e fortunatamente per ora quasi tutti risolti con l’individuazione dei responsabili, evidenzia il proficuo impegno degli appartenenti al Comando che hanno dovuto lavorare anche oltre l'orario ordinario con dedizione sacrificio e spirito di corpo, raggiungendo gli obiettivi prefissati dall'Amministrazione Comunale la quale fin da subito ha puntato la propria attenzione sulla sicurezza urbana.

Ovviamente per quanto concerne questi ultimi fatti, verranno applicate dure sanzioni e risarcimenti tali da consentire il ripristino delle strutture delle zone e rotatorie danneggiate, dell'arredo urbano e della segnaletica stradale incidentata. Cercheremo di far cessare questi fenomeni di inciviltà – conclude Rocchetti - ma soprattutto organizzeremo servizi di pattugliamento mirato a far cessare definitivamente in collaborazione e sinergia con il Comando Compagnia dei Carabinieri, fenomeni di micro criminalità all'interno del nostro territorio.

Inoltre in quest'ultimo periodo dell'anno sono stati intensificati anche i controlli dei veicoli che transitano nel territorio tolentinate privi di copertura assicurativa e/o revisione, contravvenzionando su strada con pattuglie poste a valle rispetto alle telecamere OCR circa 350 veicoli.

Sempre il Comandante Rocchetti evidenzia l'ottimo operato degli Agenti in servizio evidenziandone alcuni con proposta di encomio alla Regione Marche in occasione della prossima festa regionale della Polizia Locale.
Come più volte ho avuto modo di affermare in più occasioni – dichiara l’Assessore alla Sicurezza Giovanni Gabrielli – il sistema di video sorveglianza di cui si è dotato il Comune e che stiamo implementando ulteriormente, è certamente indispensabile, come in questi ultimi casi, per risalire ai colpevoli di alcuni atti di vandalismo e di danneggiamenti al patrimonio pubblico.

Nel contempo consente di monitorare il territorio, garantendo la sicurezza e aiutandoci a sanzionare i veicoli non in regola con il codice della strada, specie quelli senza assicurazione. In accordo con la Prefettura e con gli altri comuni, vogliamo creare una vera e propria rete che ci permetterà di avere un controllo capillare di tutta la provincia e oltre, registrando i movimenti anomali e favorendo una concreta prevenzione a furti e ad atti delittuosi in genere.

Il nostro unico obiettivo è quello di garantire sicurezza, favorendo una interazione diretta con i cittadini, con il comitati del controllo del vicinato, ovviamente con tutte le forze dell’ordine, nel pieno rispetto della legalità e della tranquillità delle nostre comunità cittadine.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2018 alle 20:47 sul giornale del 28 dicembre 2018 - 273 letture

In questo articolo si parla di cronaca, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2QR