Tolentino: una delegazione dell’associazione “I Ponti del Diavolo” a Scigliano

1' di lettura 29/12/2018 - Una delegazione dell’associazione “I Ponti del Diavolo”, guidata dal presidente Carla Passacantando, in questi giorni è ospite del comune di Scigliano, in provincia di Cosenza, per dar seguito al gemellaggio tra i Ponti del Diavolo suggellato a Tolentino lo scorso 2 settembre.

Il gruppo tolentinate è stato invitato nella cittadina calabrese in occasione della 13° edizione del Presepe vivente a Scigliano. Alle 17 del 29 dicembre, inoltre, in municipio, ci sarà la cerimonia per la firma del gemellaggio, come era avvenuto in piazza della Libertà a Tolentino, ospitando quest’ultimo e Scigliano un Ponte del Diavolo.

Il patto sarà sottoscritto da Carla Passacantando e da Raffaele Pane, presidente del Lions Club Lamezia Terme e Valle del Savuto e sindaco di Scigliano. Prima dello scambio dei doni, di prodotti tipici di entrambe le località, seguiranno gli interventi dei diversi rappresentanti per illustrare la storia dei due ponti, le tradizioni di entrambe le realtà e del rapporto che si è ancor più consolidato all’insegna dell’amicizia volto a scambi culturali, turistici, commerciali, sociali.

La delegazione tolentinate durante la permanenza nella cittadina in provincia di Cosenza, visiterà anche il Ponte del Diavolo e D'Annibale.


da Associazione culturale I Ponti del diavolo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2018 alle 10:16 sul giornale del 31 dicembre 2018 - 199 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, associazione culturale I ponti del diavolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2SD